L’Atlante delle Denominazioni di Origine di Quattrocalici

Farina di Castagne della Lunigiana DOP

Farina di Castagne della Lunigiana DOP

La Farina di Castagne della Lunigiana DOP è una denominazione DOP della regione Toscana, relativa alle province di Massa-Carrara. La denominazione Farina di Castagne della Lunigiana DOP per la merceologia Frutta esiste dal 2011 ed è una delle più importanti DOP della regione Toscana.

Caratteristiche prodotto

La D.O.P. “Farina di Castagne della Lunigiana” è attribuita alla farina dolce ottenuta mediante la lavorazione di castagne prodotte da castagni della specieCastanea sativa (Mill.) delle varietà di cui si riconosce storica presenza sul territorio interessato: Bresciana, Carpanese, Fosetta, Marzolina, Moretta, Primaticcia, Rigola, Rossella, Rossola di cui le specie Bresciana, Carpanese, e Rossola devono percentualmente raggiungere almeno il 70%.
La zona di produzione della D.O.P. "Farina di Castagne della Lunigiana" comprende diversi comuni in provincia di Massa Carrara.
Al momento dell'immissione al consumo la “Farina di Castagne della Lunigiana” deve possedere i seguenti requisiti:Umidità massima del 8%.Vellutata al tatto e fine al palato. Granulometria minore o uguale a 0.8 mm, di cui almeno l’80% minore o uguale a 0.3 mm. Colore che può variare dal bianco all’avorio.Sapore dolce al palato. Zuccheri totali, complessivamente non inferiori al 20%.Profumo di castagne, assenza di odore di muffe e di stantio.

Dettagli della denominazione

Creata nel2011
RegioneToscana
ProvincieMassa-Carrara
Tipo di denominazioneDOP
MerceologiaFrutta

Argomenti correlati

  •  
  • Contatti professionali

  • Libri e Accessori consigliati da Quattrocalici

  • Segui Quattrocalici sui social