L’Atlante delle Denominazioni di Origine di Quattrocalici

Anguria Reggiana IGP

Anguria Reggiana IGP

Caratteristiche del prodotto Anguria Reggiana IGP

L’Indicazione geografica protetta “Anguria Reggiana” designa i frutti della specie botanica Citrullus lanatus allo stato fresco prodotti nella zona descritta all’articolo 3 del disciplinare, delle seguenti tipologie: a. Tipo Tondo aventi le caratteristiche della tipologia Asahi Miyako (frutto tondo, buccia di color verde grigio e striature di colore verde scuro), b. Tipo Ovale aventi le caratteristiche della tipologia Crimson (frutto tondo ovale di colore verde medio brillante e striature di color verde scuro), c. Tipo Allungato aventi le caratteristiche della tipologia Sentinel, (frutto allungato di colore verde medio brillante e striature di color verde scuro. La caratteristica che identifica l’”Anguria Reggiana” è il sapore, particolarmente dolce, della polpa, legato al tenore zuccherino . Per tutte le tipologie, al momento dell’immissione al consumo i frutti devono essere: – interi (è consentita una piccola lesione della scorza dovuta all’eventuale misurazione automatica dell’indice rifrattometrico); – puliti (privi di sostanze estranee visibili); – sani ed esenti da parassiti; – privi di odori estranei al frutto; – ben formati in relazione alle caratteristiche della varietà; – privi di fessurazioni esterne e ammaccature; – il peduncolo dell’anguria deve presentare una lunghezza da 2 a 5 cm. – lo sviluppo e lo stato delle angurie devono essere tali da consentirne il trasporto e le operazioni connesse; – sulla buccia può essere presente una zona di colore più chiaro nella parte che è rimasta a contatto con il suolo durante la crescita.

Condividi questa pagina sui social   Share on Facebook
Facebook
Pin on Pinterest
Pinterest
Tweet about this on Twitter
Twitter
Share on LinkedIn
Linkedin

I Dettagli della denominazione Anguria Reggiana IGP

Creata nel2016
RegioneEmilia-Romagna
ProvincieReggio nell’Emilia
Tipo di denominazioneIGP
MerceologiaFrutta

Il disciplinare della denominazione Anguria Reggiana IGP

Il link rimanda alla pagina del disciplinare della denominazione Anguria Reggiana IGP, con il pdf della versione aggiornata del disciplinare

Argomenti correlati

  • Registrati su Quattrocalici

  • Il Blog di Quattrocalici

    Quaderno di degustazione - My Wines

    Come compilare la scheda di degustazione per un vino

    La sequenza sensoriale nella degustazione Nella degustazione di un vino è importante seguire la giusta sequenza sensoriale: prima si valuta l'aspetto visivo, poi quello olfattivo...
  • Le Regioni del Vino

  • My Wines – Quaderno per le Degustazioni

    My Wines - Quaderno di Degustazione