L’Atlante delle Denominazioni di Origine di Quattrocalici

Radicchio Rosso di Treviso IGP

Radicchio Rosso di Treviso IGP

La Radicchio Rosso di Treviso IGP è una denominazione IGP della regione Veneto, relativa alle province di Treviso, Padova, Venezia. La denominazione Radicchio Rosso di Treviso IGP per la merceologia Ortaggi esiste dal 1996 ed è una delle più importanti IGP della regione Veneto.

Caratteristiche prodotto

L'indicazione geografica protetta «Radicchio Rosso di Treviso» IGP - è riservata, nel settore orticolo, al radicchio rosso della famiglia delle composite - genere cichorium - varietà silvestre, che comprende i tipi tardivo o precoce. Hanno titolo di venir qualificate con l'I.G.P. in questione le produzioni di radicchio rosso esclusivamente prodotte, trasformate e confezionate entro i territori delle province di Treviso, Padova e Venezia da conduttori di adatti terreni annualmente investiti in tale coltivazione. Caratteristiche al consumo All'atto dell'immissione al consumo il radicchio contraddistinto dall'I.G.P. «Radicchio Rosso di Treviso» deve presentare le caratteristiche di seguito indicate. 1) Radicchio Rosso di Treviso tardivo. a) Aspetto: germogli regolari, uniformi e dotati di buona compattezza; foglie serrate, avvolgenti che tendono a chiudere il cespo nella parte apicale; cespo corredato di una porzione di radice fittonante perfettamente toilettata e di lunghezza proporzionale alla dimensione del cespo, comunque non superiore a 6 cm. b) Colore: lembo fogliare rosso vinoso intenso con nervature secondarie appena accennate; costola dorsale (nervatura principale) bianca. c) Sapore: costola dorsale di sapore gradevolmente amarognolo e croccante nella consistenza. 2) Radicchio Rosso di Treviso precoce. a) Aspetto: cespo voluminoso, allungato, ben chiuso, corredato da modesta porzione di radice. b) Colore: foglie caratterizzate da una nervatura principale molto accentuata, di color bianco che si dirama in molte piccole penninervie nel rosso intenso del lembo fogliare notevolmente sviluppato. c) Sapore: foglie di sapore leggermente amarognolo e di consistenza mediamente croccante.

Dettagli della denominazione

Creata nel1996
RegioneVeneto
ProvincieTreviso, Padova, Venezia
Tipo di denominazioneIGP
MerceologiaOrtaggi

Argomenti correlati

  •  
  • Contatti professionali

  • Libri e Accessori consigliati da Quattrocalici

  • Segui Quattrocalici sui social