Ampelografia

Il Glossario sul Vino di Quattrocalici

Per ampelografia (dal greco ampelosvite e grafia= descrizione), si intende la disciplina che studia, identifica e classifica i vitigni, ossia le varietà di vite, basandosi sul riconoscimento delle loro caratteristiche morfologiche, come la forma e la dimensione delle foglie, dei grappoli e degli acini (e moltissime altre). Tra i sistemi di classificazione italiani sono da ricordare quelli di Giuseppe di Rovasenda e di Giacomo Molon. Possiamo distinguere un’ampelografia di tipo tradizionale, che si basa sulla diversità morfologica tra le diverse varietà, e un’ampelografia molecolare, basata sugli studi del DNA.

Utilizziamo i cookie per essere sicuri che tu possa avere la migliore esperienza sul nostro sito. Se continui ad utilizzare questo sito noi assumiamo che tu ne sia felice Puoi scoprire di più su quali cookie stiamo utilizzando o come disattivarli nella pagina di informativa estesa.