L’Atlante delle Denominazioni di Origine di Quattrocalici

Salama da sugo IGP

Salama da sugo IGP

La Salama da sugo IGP è una denominazione IGP della regione Emilia-Romagna, relativa alle province di Ferrara. La denominazione Salama da sugo IGP per la merceologia Salumi esiste dal 2014 ed è una delle più importanti IGP della regione Emilia-Romagna.

Caratteristiche prodotto

La “Salama da sugo” IGP è un prodotto di salumeria costituito da una miscela di carni suine aromatizzate ed insaccate nella vescica naturale del suino. Il prodotto, previo asciugamento e stagionatura, può essere commercializzato come prodotto crudo, o con successivo trattamento termico, come prodotto cotto. Caratteristiche fisiche (prodotto crudo) peso: compreso tra 700 e 1.400 grammi al termine del periodo di stagionatura. forma: sferica, cosiddetta a "melone", legata tramite spago in 6/8 spicchi con strozzatura mediana al centro. superficie esterna: irregolare, eventualmente ricoperta da tracce di muffe che si producono naturalmente durante la fase di stagionatura. consistenza: soda e compatta. Caratteristiche organolettiche (prodotto cotto) colore: bruno scuro; profumo: intenso, fortemente aromatico; sapore: sapido, pieno, con residui aromatici che persistono anche dopo il pasto consistenza: morbida e granulosa. La zona di lavorazione, stagionatura, condizionamento e confezionamento della “Salama da sugo” comprende il territorio amministrativo della provincia di Ferrara con esclusione dei comuni di Goro, Codigoro, Lagosanto e Comacchio.

Dettagli della denominazione

Creata nel2014
RegioneEmilia-Romagna
ProvincieFerrara
Tipo di denominazioneIGP
MerceologiaSalumi

Argomenti correlati

  •  
  • Contatti professionali

  • Libri e Accessori consigliati da Quattrocalici

  • Segui Quattrocalici sui social