L’ATLANTE DELLE DENOMINAZIONI DI ORIGINE di Quattrocalici

Ricciarelli di Siena IGP

La Denominazione

Ricciarelli di Siena IGP

La denominazione “Ricciarelli di Siena” IGP indica il prodotto dolciario ottenuto dalla lavorazione di un impasto a base di mandorle, zuccheri, albume d’uova successivamente cotto in forno. Al momento dell’immissione al consumo, il prodotto presenta le seguenti caratteristiche: Forma: a losanga ovalizzata. peso: compreso tra 10 e 30 gr al pezzo. Dimensioni: diagonale maggiore compresa tra 50 e 105 mm; diagonale minore tra 30 e 65 mm; spessore tra 13 e 20 mm. Aspetto esterno: la superficie è di colore bianco per la copertura dello zucchero a velo con eventuale presenza di diffuse crepature della pasta; il bordo è leggermente dorato. aspetto interno: la pasta è di colore beige leggermente dorato. Consistenza: morbida, non friabile. La zona di lavorazione e confezionamento dei “Ricciarelli di Siena” comprende l’intero territorio amministrativo della provincia di Siena.

Ricciarelli di Siena IGP

La Denominazione nei dettagli

Creata nel2010
RegioneToscana
Tipo di denominazioneIGP
MerceologiaDolci
Ricciarelli di Siena IGP

Il Disciplinare della denominazione

Il link rimanda alla pagina del disciplinare della denominazione Ricciarelli di Siena IGP, con il pdf della versione aggiornata del disciplinare.

Utilizziamo i cookie per essere sicuri che tu possa avere la migliore esperienza sul nostro sito. Se continui ad utilizzare questo sito noi assumiamo che tu ne sia felice Puoi scoprire di più su quali cookie stiamo utilizzando o come disattivarli nella pagina di informativa estesa.