L’Atlante delle Denominazioni di Origine di Quattrocalici

Ricciarelli di Siena IGP

Ricciarelli di Siena IGP

Caratteristiche del prodotto Ricciarelli di Siena IGP

La denominazione “Ricciarelli di Siena” IGP indica il prodotto dolciario ottenuto dalla lavorazione di un impasto a base di mandorle, zuccheri, albume d’uova successivamente cotto in forno. Al momento dell’immissione al consumo, il prodotto presenta le seguenti caratteristiche: Forma: a losanga ovalizzata. peso: compreso tra 10 e 30 gr al pezzo. Dimensioni: diagonale maggiore compresa tra 50 e 105 mm; diagonale minore tra 30 e 65 mm; spessore tra 13 e 20 mm. Aspetto esterno: la superficie è di colore bianco per la copertura dello zucchero a velo con eventuale presenza di diffuse crepature della pasta; il bordo è leggermente dorato. aspetto interno: la pasta è di colore beige leggermente dorato. Consistenza: morbida, non friabile. La zona di lavorazione e confezionamento dei “Ricciarelli di Siena” comprende l’intero territorio amministrativo della provincia di Siena.

I Dettagli della denominazione Ricciarelli di Siena IGP

Creata nel2010
RegioneToscana
Tipo di denominazioneIGP
MerceologiaDolci

Il disciplinare della denominazione Ricciarelli di Siena IGP

Il link rimanda alla pagina del disciplinare della denominazione Ricciarelli di Siena IGP, con il pdf della versione aggiornata del disciplinare

Argomenti correlati

  • Registrati su Quattrocalici

  • Il Blog di Quattrocalici

    Quaderno di degustazione - My Wines

    Come compilare la scheda di degustazione per un vino

    La sequenza sensoriale nella degustazione Nella degustazione di un vino è importante seguire la giusta sequenza sensoriale: prima si valuta l'aspetto visivo, poi quello olfattivo...
  • Le Regioni del Vino

  • My Wines – Quaderno per le Degustazioni

    My Wines - Quaderno di Degustazione