L’Atlante delle Denominazioni di Origine di Quattrocalici

Pistacchio Verde di Bronte DOP

Pistacchio Verde di Bronte DOP

Caratteristiche del prodotto Pistacchio Verde di Bronte DOP

La Denominazione d’Origine Protetta “Pistacchio Verde di Bronte” DOP è riservata al prodotto, in guscio, sgusciato o pelato, delle piante della specie botanica “Pistacia vera”, cultivar “Napoletana”, chiamata anche “Bianca” o “Nostrale”, innestata su “Pistacia terebinthus”. La zona di produzione del “Pistacchio Verde di Bronte”, ricade nel territorio dei comuni di Bronte, Adrano, Biancavilla (Provincia di Catania). Le caratteristiche della zona di produzione conferiscono al frutto particolari caratteristiche di qualità (colore verde intenso tipico del territorio, forma allungata, sapore aromatico e alto contenuto di acidi grassi monoinsaturi dei frutti), difficilmente riscontrabili in altre aree di produzione e nello stesso massiccio Etneo, che differenziano il “Pistacchio Verde di Bronte” DOP dagli altri pistacchi derivanti da altre aree geografiche.

I Dettagli della denominazione Pistacchio Verde di Bronte DOP

Creata nel2010
RegioneSicilia
ProvincieCatania
Tipo di denominazioneDOP
MerceologiaFrutta

Il disciplinare della denominazione Pistacchio Verde di Bronte DOP

Il link rimanda alla pagina del disciplinare della denominazione Pistacchio Verde di Bronte DOP, con il pdf della versione aggiornata del disciplinare

Argomenti correlati

  • Registrati su Quattrocalici

  • Il Blog di Quattrocalici

    Quaderno di degustazione - My Wines

    Come compilare la scheda di degustazione per un vino

    La sequenza sensoriale nella degustazione Nella degustazione di un vino è importante seguire la giusta sequenza sensoriale: prima si valuta l'aspetto visivo, poi quello olfattivo...
  • Le Regioni del Vino

  • My Wines – Quaderno per le Degustazioni

    My Wines - Quaderno di Degustazione