L’Atlante delle Denominazioni di Origine di Quattrocalici

Peperone di Pontecorvo DOP

Peperone di Pontecorvo DOP

La Peperone di Pontecorvo DOP è una denominazione DOP della regione Lazio, relativa alle province di Frosinone. La denominazione Peperone di Pontecorvo DOP per la merceologia Ortaggi esiste dal 2010 ed è una delle più importanti DOP della regione Lazio.

Caratteristiche prodotto

La denominazione di origine protetta “Peperone di Pontecorvo” DOP designa i frutti ottenuti nella zona delimitata come segue e riferibili alla specie “Capsicum annum” ecotipo locale “Cornetto di Pontecorvo”. All’atto dell’immissione al consumo il “Peperone di Pontecorvo” deve presentare le seguenti caratteristiche: frutto intero, trilobato; colore: rosso, sono ammesse striature verdi fino al 40% della superficie; forma: cilindro-conica allungata. L’area geografica di produzione del “Peperone di Pontecorvo”, ricadente in provincia di Frosinone, è rappresentata dall’intero territorio amministrativo del comune di Pontecorvo, e da parte del territorio amministrativo dei comuni di Esperia, S. Giorgio a Liri, Pignataro Interamna, Villa S Lucia, Piedimonte S Germano, Aquino, Castrocielo, Roccasecca e San Giovanni Incarico.

Dettagli della denominazione

Creata nel2010
RegioneLazio
ProvincieFrosinone
Tipo di denominazioneDOP
MerceologiaOrtaggi

Argomenti correlati

  •  
  • Contatti professionali

  • Libri e Accessori consigliati da Quattrocalici

  • Segui Quattrocalici sui social