L’Atlante delle Denominazioni di Origine di Quattrocalici

Aglio Bianco Polesano DOP

Aglio Bianco Polesano DOP

La Aglio Bianco Polesano DOP è una denominazione DOP della regione Veneto, relativa alle province di Rovigo. La denominazione Aglio Bianco Polesano DOP per la merceologia Ortaggi esiste dal 2009 ed è una delle più importanti DOP della regione Veneto.

Caratteristiche prodotto

L’Aglio Bianco Polesano è una pianta con bulbi di colore bianco brillante uniforme data l’assenza di striature di altro colore, di forma regolare e compatta, leggermente appiattiti nel punto di inserimento dell’apparato radicale. Le foglie, lanceolate e strette hanno una colorazione verde/azzurra.
Il prodotto dovrà avere i requisiti previsti dalle norme di qualità per le classi “Extra” e “Prima”. In particolare per la categoria:- “Extra” calibro minimo di 45 mm.- “Prima” calibro minimo di 30 mm.
L’Aglio Bianco Polesano è immesso sul mercato, in trecce e treccioni, in grappoli e grappoloni, in confezioni retinate e sacchi aventi un numero di bulbi variabile.
La zona di produzione dell’Aglio Bianco Polesano comprende i seguenti comuni del Polesine, situati in provincia di Rovigo: Adria, Arquà Pol.ne, Bosaro, Canaro, Canda, Castelguglielmo, Ceregnano, Costa, Crespino, Fiesso Umbertiano, Frassinelle, Fratta, Gavello, Guarda Veneta, Lendinara, Lusia, Occhiobello, Papozze, Pettorazza, Pincara, Polesella, Pontecchio, Rovigo, S.Bellino, S.Martino di Venezze, Villadose, Villamarzana, Villanova del Ghebbo, Villanova Marchesana.

Dettagli della denominazione

Creata nel2009
RegioneVeneto
ProvincieRovigo
Tipo di denominazioneDOP
MerceologiaOrtaggi

Argomenti correlati

  •  
  • Contatti professionali

  • Libri e Accessori consigliati da Quattrocalici

  • Segui Quattrocalici sui social