L’Atlante delle Denominazioni di Origine di Quattrocalici

Fagiolo di Lamon della Vallata Bellunese IGP

Fagiolo Cuneo IGP

La Fagiolo di Lamon della Vallata Bellunese IGP è una denominazione IGP della regione Veneto, relativa alle province di Belluno. La denominazione Fagiolo di Lamon della Vallata Bellunese IGP per la merceologia Ortaggi esiste dal 1996 ed è una delle più importanti IGP della regione Veneto.

Caratteristiche prodotto

Fagiolo di Lamon della Vallata Bellunese IGP. La zona di produzione si estende in diversi comuni comuni nella provincia di Belluno. I terreni calcareo dolomitici ed i terrazzamenti pluvio-glaciali tipici della zona pedemontana dell’area delimitata che rappresentano il supporto allo strato di terreno vegetale ricco di sostanza organica stabile costituiscono il substrato ideale per la crescita di un fagiolo dalle caratteristiche organolettiche inimitabili caratterizzato da una buccia finissima e solubile attribuibile all’alto tenore di potassio tipico dei terreni della zona di produzione. Il potassio, infatti, competitivo nei confronti del calcio e del magnesio, forma composti più solubili e contribuisce a rendere più facilmente degradabile, durante la cottura, alcuni componenti della buccia del fagiolo. Sono idonee a produrre Fagiolo di Lamon a denominazione di origine protetta i seguenti ecotipi: 1. Fagiolo borlotto "Spagnolit" di Lamon 2. Fagiolo borlotto "Spagnol" di Lamon 3. Fagiolo borlotto "Calonega" di Lamon 4. Fagiolo borlotto "Canalino" di Lamon.

Dettagli della denominazione

Creata nel1996
RegioneVeneto
ProvincieBelluno
Tipo di denominazioneIGP
MerceologiaOrtaggi

Argomenti correlati

  •  
  • Contatti professionali

  • Libri e Accessori consigliati da Quattrocalici

  • Segui Quattrocalici sui social