L’Atlante delle Denominazioni di Origine di Quattrocalici

Fagiolo cannellino di Atina DOP

Fagiolo cannellino di Atina DOP

Caratteristiche del prodotto Fagiolo cannellino di Atina DOP

Il “Fagiolo Cannellino di Atina” DOP designa il prodotto ottenuto dalla coltivazione della pianta di Phaseulus vulgaris L, ecotipo locale “Cannellino di Atina”. La zona di produzione della Denominazione di Origine Protetta “Fagiolo Cannellino di Atina” è costiutita dal territorio del comuni di Atina e altri comuni limitrofi in provincia di Frosinone.
La produzione ed il condizionamento del Fagiolo Cannellino di Atina devono avvenire nella zona così delimitata poiché il prodotto non è trattato con alcun tipo di conservante e se trasportato risentirebbe di variazioni sensibili di temperatura e di umidità che oltre a variarne le caratteristiche organolettiche creerebbero le condizioni per l’attecchimento del tonchio rendendo il fagiolo inutilizzabile.

I Dettagli della denominazione Fagiolo cannellino di Atina DOP

Creata nel2009
RegioneLazio
ProvincieFrosinone
Tipo di denominazioneDOP
MerceologiaOrtaggi

Il disciplinare della denominazione Fagiolo cannellino di Atina DOP

Il link rimanda alla pagina del disciplinare della denominazione Fagiolo cannellino di Atina DOP, con il pdf della versione aggiornata del disciplinare

Argomenti correlati

  • Registrati su Quattrocalici

  • Il Blog di Quattrocalici

    Quaderno di degustazione - My Wines

    Come compilare la scheda di degustazione per un vino

    La sequenza sensoriale nella degustazione Nella degustazione di un vino è importante seguire la giusta sequenza sensoriale: prima si valuta l'aspetto visivo, poi quello olfattivo...
  • Le Regioni del Vino

  • My Wines – Quaderno per le Degustazioni

    My Wines - Quaderno di Degustazione