Produttività regolare

produttività vite regolare

Un vitigno ha produttività regolare quando la quantità della sua produzione è relativamente poco influenzata dalle avversità che possono manifestarsi nel corso del ciclo biologico e vegetativo annuale. I vitigni a produttività regolare richiedono minore attenzione e meno trattamenti rispetto agli altri e sono di conseguenza più facili da gestire.

ARGOMENTI CORRELATI


  • Il Glossario del Vino