Clima ventilato

la vite e il clima ventilato

La vite predilige i climi freschi e ventilati. L’intervallo di latitudine per la coltivazione della vite va dai 30 ai 50° (N o S a seconda dell’emisfero). Le brezze tendono naturalmente a rinfrescare il terreno, ma soprattutto evitano quei ristagni di umidità che potrebbero portare alla formazione di muffe ed altri parassiti, aggressivi per i frutti e l’apparto fogliare delle piante.

Tutti i contenuti con il termine Clima ventilato

ARGOMENTI CORRELATI


  • Il Glossario del Vino