Tutti i vini d'Italia classificati da Quattrocalici

Il Sylvaner è un vitigno originario dell’Europa Centrale e oggi diffuso soprattutto in Germania e Svizzera. La sua origine è però verosimilmante Austriaca e proprio dall’Austria il vitigno è stato successivamente esportato nella vicina Germania, della quale è stato il vitigno più coltivato fino agli anni ’70 del secolo scorso quando venne superato da un’altra uva bianca, il Müller Thurgau. L’appartenenza del Trentino-Alto Adige all’Impero Austro-Ungarico ha fatto sì che il Sylvaner vi trovasse diffusione e soprattutto nell’alta Val d’Adige e nella Valle Isarco un suo territorio d’adozione. I vini Sylvaner qui prodotti sono bianchi freschi e profumati, dal gusto gradevolmente leggero.

>

Le caratteristiche dei vini Sylvaner

Denominazioni di origine per i vini Sylvaner

>

Argomenti correlati


  • Quattrocalici consiglia

  • Registrati su Quattrocalici

  • Segui Quattrocalici sui social

  • Le Regioni del Vino

  • Il Blog di Quattrocalici

    lieviti indigeni e lieviti selezionati

    Lieviti indigeni o autoctoni e lieviti selezionati

    lieviti indigeni e lieviti selezionati Il ruolo dei lieviti nella fermentazione alcolica del mosto La fermentazione alcolica è la trasformazione...