Maturità dei Tannini

tannini nel vino

Tutti i termini della Scala di Tannicità del Vino

La maturità dei tannini. I tannini sono dei polifenoli, caratterizzati per la loro astringenza, dovuta alla loro capacità di far precipitare alcune proteine contenute nella saliva. L’età di maturazione del vino comporta delle modificazioni a livello chimico delle sostanze in esso contenute, una delle quali è la polimerizzazione dei tannini. L’effetto è che con l’allungarsi dell’affinamento il contenuto in tannini si riduce e le molecole rimanenti perdono in parte l’effetto astringente. Tale evoluzione porta alla definizione di maturità dei tannini del vino.

Maturità dei tannini

Tutti i termini di degustazione per Maturità dei Tannini

acerbi

Tutti i termini della Scala di Tannicità del Vino Tannini acerbi. Il termine "acerbi" riferito ai tannini di un vino indica dei ...Scopri di più

evoluti

Tutti i termini della Scala di Tannicità del Vino Tannini evoluti. Per "evoluti" intendiamo i tannini presenti in un vino rosso che abbia già ...Scopri di più

giovani

Tutti i termini della Scala di Tannicità del Vino Tannini giovani. Per "giovani" si intendono dei tannini ben presenti e marcati, ...Scopri di più

maturi

Tutti i termini della Scala di Tannicità del Vino Tannini maturi. Si definiscono "maturi" i tannini presenti in un vino rosso ...Scopri di più

  • Il Glossario del Vino