Tannicità del Vino

tannicità del vino

La Sapidità del vinoTutti i termini dell’Esame Gustativo.

La tannicità di un vino in fase di degustazione viene percepita come una sensazione più o meno marcata di astringenza, ossia di sensazione di “asciugatura” palatale o gengivale. Questa sensazione è dovuta ai tannini dei vini rossi, che passano in soluzione nel vino durante la fase di macerazione nella vinificazione in rosso. I tannini hanno la proprietà di far coagulare le proteine della saliva, da cui la sensazione di astringenza. I tannini sono sostanze che nel tempo si evolvono dando vita a complesse reazioni di polimerizzazione, per cui la tannicità e tutti gli aspetti sensoriali ad essa collegati sono diversi da vino a vino e per lo stesso vino variano significativamente in funzione del suo stato evolutivo.

Tutti i termini di degustazione per Tannicità del Vino

tannico

Tutti i termini della Scala di Tannicità del Vino Vino tannico. Si dice tannico un vino che presenta al palato ...Scopri di più

Tannini, descrizione

La descrizione dei tannini Tutti i termini della Scala di Tannicità del Vino La descrizione dei tannini rappresenta uno dei punti ...Scopri di più

ARGOMENTI CORRELATI


  • Il Glossario del Vino