robusto

vino robusto

Tutti i termini della Scala di Struttura del Vino.

Vino robusto. Si definisce “robusto” o “di grande struttura” o “di gran corpo” o più semplicemente “strutturato” un vino di corpo importante, derivante da mosti molto ricchi in zuccheri e sostanze estrattive. Questi vini sono solitamente dei grandi vini rossi, o passiti di grande concentrazione. Dal punto di vista analitico, possiamo chiamare robusto un vino il cui estratto secco sia indicativamente superiore ai 45 g/l e la cui gradazione alcolica sia superiore ai 14° in volume.

ARGOMENTI CORRELATI


  • Il Glossario del Vino