Qualità del Vino

Per Qualità del vino si intende il giudizio complessivo sulla piacevolezza degustativa del prodotto. Classicamente, tale giudizio viene emesso sulla scala:

abbastanza fine
piacevole
fine
elegante
armonico

mentre i termini:

caratteristico
delicato

hanno una valenza che si pone al di là della scala crescente e hanno una funzione più che altro descrittiva.

Tutti i termini di degustazione per Qualità del Vino

armonico

Nel contesto della valutazione della qualità complessiva del vino, con il termine “armonico” intendiamo un vino decisamente fine ed elegante, dotato ...Scopri di più

caratteristico

Nel contesto della valutazione della qualità complessiva del vino, con il termine “caratteristico” intendiamo un vino che, a prescindere da altre ...Scopri di più

delicato

Nel contesto della valutazione della qualità complessiva del vino, con il termine “delicato” intendiamo un vino che, al di là delle ...Scopri di più

elegante

Nel contesto della valutazione della qualità complessiva del vino, con il termine “elegante” intendiamo un vino decisamente fine, con una nota ...Scopri di più

fine

Nel contesto della valutazione della qualità complessiva del vino, con il termine "fine" intendiamo un vino di buona e piacevole ...Scopri di più

piacevole

Nel contesto della valutazione della qualità complessiva del vino, con il termine “piacevole” intendiamo un vino che supera decisamente il livello ...Scopri di più

  • Il Glossario del Vino