persistente

persistenza del vino

Tutti i termini della scala di persistenza del vino.

Vino persistente. Per “persistente” si intende un vino il cui ricordo sensoriale dopo la deglutizione ha una durata più che sufficiente. Convenzionalmente, si indica come “persistente” un vino la cui persistenza è compresa tra i 6 e gli 8 secondi. In genere, i vini persistenti sono vini complessi, strutturati e solitamente sottoposti ad un periodo di maturazione/affinamento piuttosto rilevante.

ARGOMENTI CORRELATI


  • Il Glossario del Vino