morbido

morbidezza del vino

Tutti i termini della scala di morbidezza del vino.

Vino morbido. Nella valutazione della morbidezza del vino, un vino si dice “morbido” quando in esso è presente una buona concentrazione di polialcoli che compensano efficacemente le componenti più dure, grazie per esempio al lungo affinamento, specialmente in botte. Nel suo profilo gustativo le sensazioni di rotondità prevalgono marcatamente sulle durezze.

ARGOMENTI CORRELATI


  • Il Glossario del Vino