leggermente velato

vino-velato

Vino leggermente velato. Tutti i termini della scala di limpidezza dei vini

Per “velatura” si intende la riduzione della trasparenza dovuta alla presenza di sostanze in sospensione nel vino. Di per sè stessa la velatura, se leggera, non è una connotazione negativa, perchè la presenza di particelle in sospensione può essere dovuta ad una scelta produttiva, ad esempio la rinuncia alla filtrazione prima dell’imbottigliamento, fatta per conservare al massimo le profumazioni naturali del vino. Se il vino appare però decisamente velato, questo può essere indicazione di alterazioni di vario genere soppravvenute dopo il suo imbottigliamento.

ARGOMENTI CORRELATI


  • Il Glossario del Vino