corto

persistenza del vino

Tutti i termini della scala di persistenza del vino.

Vino corto. Per “corto” si intende un vino il cui ricordo sensoriale dopo la deglutizione ha una durata scarsa o comunque insufficiente. Convenzionalmente, si indica come “corto” un vino la cui persistenza è inferiore ai 2-4 secondi. Si tratta solitamente di vini giovani e semplici, dotati di scarso profilo gusto-olfattivo.

ARGOMENTI CORRELATI


  • Il Glossario del Vino