Guida alla degustazione dei vini italiani – Quattrocalici

Vini spumanti rosati

La degustazione dei vini "Vini spumanti rosati"


Gli spumanti rosati ottenuti con il metodo Charmat sono vini freschi e beverini e si prestano a svariati tipi di abbinamento, dagli aperitivi ai piatti di portata.

Le Caratteristiche del vino Vini spumanti rosati

Gli spumanti rosati ottenuti con il metodo Charmat sono vini freschi e beverini e si prestano a svariati tipi di abbinamento, dagli aperitivi ai piatti di portata.

Colorerosato
Tipo vinospumante
Strutturaleggero
Qualitàfine, piacevole
Temperatura di servizio8-10°C
Bicchierebicchiere da spumante

La degustazione del vino Vini spumanti rosati

Gli spumanti rosati vanno degustati in calici lunghi (flûtes) e a temperatura fresca (8-10°C) per rinforzare la sensazione di freschezza trasmessa dall’acidità o per equilibrare la sensazione zuccherina delle versioni dolci

Esame visivo

Gli spumanti rosati ottenuti col metodo Charmat si presentano di colore rosa da tenue a chiaretto a seconda del vitigno di provenienza ma soprattutto della tecnica di vinificazione. Sono brillanti e la loro spuma è fine e persistente. Le bollicine sono in generi fini ma con persistenza minore rispetto agli spumanti metodo classico.
 
Rosa cerasuolo Rosa chiaretto Rosa tenue brillante cristallino Fini evanescenti

Esame olfattivo

Gli spumanti rosati ottenuti col metodo Charmat sono relativamente intensi al naso e poco complessi. Predominano le note fruttate e floreali, con riconoscimenti di fiori secchi e fragoline di bosco, spesso in un sottofondo elegantemente minerale.
 
poco complesso Floreale Fragrante Fruttato
Riconoscimenti olfattivi

Esame gustativo

Gli spumanti rosati ottenuti col metodo Charmat sono freschi, sapidi e leggeri. Presentano spesso una lievissima nota tannica che rinforza la piacevolezza gustativa. La loro persistenza è in genere media, con ricordi finemente agrumati o minerali.
 
fresco Tannini abbastanza morbidi Tannini di trama poco accentuata

Abbinare il vino Vini spumanti rosati

A seconda del contenuto zuccherino, gli spumanti rosati possono essere serviti come aperitivo o in abbinamento ad antipasti o a tutto pasto. Le versioni dolci sono pochissimo diffuse. 
 
Antipasti a base di pesce Aperitivi Dessert Primi piatti a base di pesce Risotti di pesce Zuppe di pesce Portate a base di carni bianche Portate di pesce al forno o alla griglia Portate di pesce bollite o al vapore Portate di pesce in insalata

Ricette in abbinamento per i vini Vini spumanti rosati

RicettaTipo portataMerceologia
Antipasto di salumi mistiAntipastiSalumi
>

Argomenti correlati


  • Quattrocalici consiglia

  • Registrati su Quattrocalici

  • Segui Quattrocalici sui social

  • Le Regioni del Vino

  • Il Blog di Quattrocalici

    lieviti indigeni e lieviti selezionati

    Lieviti indigeni o autoctoni e lieviti selezionati

    lieviti indigeni e lieviti selezionati Il ruolo dei lieviti nella fermentazione alcolica del mosto La fermentazione alcolica è la trasformazione...