Le ricette e i vini abbinati di Quattrocalici

Cosciotto d’agnello in crosta

e i suoi vini in abbinamento

Vai alla pagina di ricerca "Ricette e Vini in abbinamento"›
Cosciotto d’agnello in crosta

Cosciotto d’agnello in crosta - Ingredienti

1 cosciotto d'agnello di 2000 g,4 cucchiai d'olio d'oliva,2 cucchiai di pangrattato,timo,origano,prezzemolo,rosmarino,olio d'oliva,sale,pepe

Cosciotto d’agnello in crosta - Preparazione

In una terrina mescolate un cucchiaio di timo, di origano, di prezzemolo e di rosmarino finemente tritati. Aggiungete l'olio e il pangrattato. Salate, pepate e mescolate. Sistemate il cosciotto in una grande teglia da forno, spalmatelo con il composto di erbe e ponete in forno a 240 gradi per 30 minuti. A metà cottura abbassate la temperatura a 180 gradi e aggiungete nel recipiente un mestolo d'acqua calda. Quando la carne è cotta, ritirate la teglia dal forno, copritela per mantenere il calore e lasciate riposare 10 minuti. Tagliate a pezzi il cosciotto e disponeteli su un piatto da portata. Come contorno servite pomodori rossi tagliati a metà, privati dei semi e, riempiti con un trito di pangrattato e origano, insaporito con olio, sale, pepe e cotti per 15 minuti al forno.

Cosciotto d’agnello in crosta - Vini in Abbinamento

I vini in abbinamento per il piatto "Cosciotto d’agnello in crosta" selezionati dai Sommeliers di Quattrocalici

Altri Vini consigliati in abbinamento al piatto Cosciotto d’agnello in crosta

Quattrocalici propone in abbinamento con il piatto Cosciotto d’agnello in crosta anche altre tipologie di vino che meritano di essere provate.
Tipologia vinoColore vinoTipo vino
Bagnoli di sopra o Bagnoli Cavrara DOCrossofermo
Carignano del Sulcis DOC rosso riservarossofermo
Calosso DOC riserva con menzione vignarossofermo
Colli Martani DOC rossorossofermo
Colli di Conegliano rosso riserva DOCGrossofermo
Valdichiana Toscana DOC rossorossofermo
Sannio DOC Taburno Sciascinosorossofermo
Colli Tortonesi Dolcetto novello DOCrossofermo
Terre di Cosenza DOC Maglioccorossofermo
Amarone della Valpolicella Classico riserva DOCGrossofermo
Negroamaro di Terra d’Otranto rosso DOCrossofermo
Terre di Cosenza DOC Condoleo Greco nero riservarossofermo
Molise o del Molise DOC Sangioveserossofermo
Lison Pramaggiore Carmenère DOCrossofermo
Piave Cabernet DOCrossofermo
Squinzano DOC rossorossofermo
Trentino Marzemino DOCrossofermo
Monreale DOC Pinot nerorossofermo
Eloro DOC Nero d’Avolarossofermo
Piemonte DOC Dolcettorossofermo
Montepulciano d’Abruzzo DOC Terre dei Pelignirossofermo
Lacrima di Morro d’Alba DOCrossofermo
Parrina DOC Sangiovese riservarossofermo
Freisa di Chieri DOC superiorerossofermo
Arcole Rosso Novello DOCrossofermo
Bardolino classico superiore DOCGrossofermo
Siracusa DOC Syrahrossofermo
Chianti Montespertoli riserva DOCGrossofermo
Maremma Toscana DOC Syrahrossofermo
Irpinia DOC sottozona Campi Taurasinirossofermo
Etna DOC rossorossofermo
Sant’Antimo DOC rossorossofermo
Colli Romagna Centrale DOC Sangioveserossofermo
Trentino Pinot nero riserva DOCrossofermo
Valli Ossolane DOC Nebbiolo superiorerossofermo
Sannio DOC Taburno rosso superiorerossofermo
Chianti classico DOCGrossofermo
Galatina DOC Negroamarorossofermo
Riviera del Brenta Refosco DOCrossofermo
Bagnoli di sopra o Bagnoli rosso classico DOCrossofermo
Orcia DOCrossofermo
Barbera d’Alba superiore DOCrossofermo
Salice Salentino DOC Negroamaro riservarossofermo
Val d’Arno di sopra DOC Pietraviva rosso riservarossofermo
Colli d’Imola DOC Sangioveserossofermo
Bagnoli di sopra o Bagnoli Cabernet sauvignon classico DOCrossofermo
Assisi DOC Pinot nerorossofermo
Colli Etruschi Viterbesi o Tuscia DOC rosso novellorossofermo
Elba DOC rosso riservarossofermo
Delia Nivolelli DOC rossorossofermo
>

Argomenti correlati