Le ricette e i vini abbinati di Quattrocalici

Cosciotto d’agnello alla perigordina

e i suoi vini in abbinamento

Vai alla pagina di ricerca "Ricette e Vini in abbinamento"›
Cosciotto d’agnello alla perigordina

Cosciotto d’agnello alla perigordina - Ingredienti

1 cosciotto d'agnello senza pelle di 2000 g,20 g di di burro,2 cucchiai di brandy,1 bottiglia di vino bianco secco,6 spicchi di aglio,1 cipolla,1 porro,timo,prezzemolo,1 chiodo di garofano,sedano,olio d'oliva,sale,pepe

Cosciotto d’agnello alla perigordina - Preparazione

In una teglia scaldate olio e burro e rosolatevi l'agnello in modo che colorisca bene da tutte le parti. Spruzzatelo con il brandy intiepidito, fiammeggiate e spegnete. distribuite gli spicchi d'aglio intorno al cosciotto, aggiungete porro, timo, prezzemolo, sedano tritati e il chiodo di garofano, salate, pepate e versate il vino. Coprite ermeticamente. Mettete la teglia in forno preriscaldato a 150 gradi e lasciate cuocere 5 ore. Ritirate il recipiente. Eliminate gli spicchi d'aglio. Togliete delicatamente il cosciotto dalla teglia facendo attenzione a non romperlo dato che è molto cotto. Sistematelo sul piatto da portata tenuto in caldo. Versate il sugo di cottura, anche questo ben caldo, in salsiera e portate a tavola. Come contorno suggeriamo un purè di zucchine o di patate.

Cosciotto d’agnello alla perigordina - Vini in Abbinamento

I vini in abbinamento per il piatto "Cosciotto d’agnello alla perigordina" selezionati dai Sommeliers di Quattrocalici
Tipologia vinoChianti Colli Aretini DOCG
Caratteristiche vinorosso, fermo, secco, di medio corpo

Altri Vini consigliati in abbinamento al piatto Cosciotto d’agnello alla perigordina

Quattrocalici propone in abbinamento con il piatto Cosciotto d’agnello alla perigordina anche altre tipologie di vino che meritano di essere provate.
Tipologia vinoColore vinoTipo vino
Trentino Lagrein superiore DOCrossofermo
Romagna DOC Sangiovese Modigliana riservarossofermo
Colli dell’Etruria Centrale DOC Novellorossofermo
Terre di Cosenza DOC Pollino rosso superiorerossofermo
Sannio DOC rosso riservarossofermo
Terre di Cosenza DOC Condoleo Greco nero riservarossofermo
Terra d’Otranto DOC rossorossofermo
Terre di Cosenza DOC Condoleo rossorossofermo
Valpolicella DOC Valpantenarossofermo
Rosso Orvietano o Orvietano rosso DOC Merlotrossofermo
Sannio DOC Solopaca classico Sciascinosorossofermo
Candia dei Colli Apuani DOC rossorossofermo
Gutturnio DOC classico superiorerossofermo
Brunello di Montalcino DOCGrossofermo
San Gimignano DOC Merlotrossofermo
Sicilia DOC Nerello cappucciorossofermo
Terre di Cosenza DOC Cabernetrossofermo
Valli Ossolane DOC rossorossofermo
Biferno DOC rosso superiorerossofermo
Castel del Monte Nero di Troia riserva DOCGrossofermo
Sambuca di Sicilia DOC rossorossofermo
Campi Flegrei DOC Piedirossorossofermo
Assisi DOC Cabernet sauvignonrossofermo
Monreale DOC Pinot nero riservarossofermo
Monferrato DOC Freisarossofermo
Sicilia DOC Cabernet sauvignonrossofermo
Sannio DOC rossorossofermo
Garda Colli Mantovani Cabernet DOCrossofermo
Garda DOC Pinot nerorossofermo
Sciacca DOC Merlotrossofermo
Valpolicella DOC Classicorossofermo
Terre di Cosenza DOC Condoleo rosso novellorossofermo
Controguerra DOC Merlotrossofermo
Sicilia DOC Syrahrossofermo
Colli Bolognesi DOC Bologna rossorossofermo
Villamagna DOC rossorossofermo
Trentino Moscato rosa o delle rose liquoroso DOCrossofermo
Riviera Ligure di Ponente DOC Quiliano Granacciarossofermo
Sannio DOC Piedirossorossofermo
Mamertino di Milazzo o Mamertino DOC rosso riservarossofermo
Valle d’Aosta o Vallée d’Aoste DOC Cornalinrossofermo
Tavoliere delle Puglie o Tavoliere DOC rossorossofermo
Salice Salentino DOC Negroamarorossofermo
Trentino Pinot nero DOCrossofermo
Monreale DOC rosso riservarossofermo
Romagna DOC Sangiovese Brisighellarossofermo
Colli Bolognesi DOC Merlotrossofermo
Viganello DOC rosso riservarossofermo
Vino nobile di Montepulciano DOCGrossofermo
Valpolicella Ripasso DOC Classicorossofermo
>

Argomenti correlati