Le ricette di Quattrocalici

Cosciotto d’agnello alla perigordina

Vai alla pagina di ricerca ›
Cosciotto d’agnello alla perigordina

Ingredienti

1 cosciotto d'agnello senza pelle di 2000 g,20 g di di burro,2 cucchiai di brandy,1 bottiglia di vino bianco secco,6 spicchi di aglio,1 cipolla,1 porro,timo,prezzemolo,1 chiodo di garofano,sedano,olio d'oliva,sale,pepe

Preparazione

In una teglia scaldate olio e burro e rosolatevi l'agnello in modo che colorisca bene da tutte le parti. Spruzzatelo con il brandy intiepidito, fiammeggiate e spegnete. distribuite gli spicchi d'aglio intorno al cosciotto, aggiungete porro, timo, prezzemolo, sedano tritati e il chiodo di garofano, salate, pepate e versate il vino. Coprite ermeticamente. Mettete la teglia in forno preriscaldato a 150 gradi e lasciate cuocere 5 ore. Ritirate il recipiente. Eliminate gli spicchi d'aglio. Togliete delicatamente il cosciotto dalla teglia facendo attenzione a non romperlo dato che è molto cotto. Sistematelo sul piatto da portata tenuto in caldo. Versate il sugo di cottura, anche questo ben caldo, in salsiera e portate a tavola. Come contorno suggeriamo un purè di zucchine o di patate.

Vini in Abbinamento

Tipologia vinoChianti Colli Aretini DOCG
Caratteristiche vinorosso, fermo, secco, di medio corpo

Altri Vini consigliati

Tipologia vinoColore vinoTipo vino
Terre di Cosenza DOC rosso novellorossofermo
Lamezia DOC rossorossofermo
Trentino Merlot riserva DOCrossofermo
Santa Margherita di Belice DOC Nero d’Avolarossofermo
Colli Tortonesi Terre di Libarna Rosso DOCrossofermo
Monteregio di Massa Marittima DOC rosso riservarossofermo
Castel San Lorenzo DOC Aglianiconerossofermo
Sovana DOC Cabernet sauvignon superiorerossofermo
Dolcetto d’Alba DOCrossofermo
Atina rosso riserva DOCrossofermo
Melissa DOC rosso superiorerossofermo
Golfo del Tigullio-Portofino o Portofino DOC novellorossofermo
Siracusa DOC Syrahrossofermo
Sicilia DOC Nero d’Avolarossofermo
Contea di Sclafani DOC Pinot nero riservarossofermo
Sannio DOC Barberarossofermo
Sannio DOC Taburno Aglianico riservarossofermo
Monreale DOC Syrah riservarossofermo
Riesi DOC novellorossofermo
Lison Pramaggiore Cabernet franc DOCrossofermo
Cortona DOC Sangiovese riservarossofermo
Montepulciano d’Abruzzo DOC riservarossofermo
Brindisi DOC Negroamaro riservarossofermo
Rosso Orvietano o Orvietano rosso DOC Pinot nerorossofermo
Piemonte DOC Merlotrossofermo
Monreale DOC Cabernet sauvignon riservarossofermo
Piave Rosso riserva DOCrossofermo
Salice Salentino DOC Negroamarorossofermo
Matera DOC rossorossofermo
Terre di Pisa DOC rossorossofermo
Dolcetto di Ovada superiore o Ovada DOCG con menzione vignarossofermo
Colli Altotiberini DOC Cabernet sauvignon riservarossofermo
Fara DOC con menzione vignarossofermo
Trentino rosso riserva DOCrossofermo
Bagnoli di sopra o Bagnoli Cabernet sauvignon classico riserva DOCrossofermo
Grance Senesi DOC Merlotrossofermo
Erice DOC Calabrese o Nero d’Avolarossofermo
Sambuca di Sicilia DOC Cabernet sauvignonrossofermo
Squinzano DOC Negroamaro riservarossofermo
Corti Benedettine del Padovano Cabernet Sauvignon riserva DOCrossofermo
Costa d’Amalfi DOC rossorossofermo
Valle d’Aosta o Vallée d’Aoste DOC Pinot nero o Pinot noir (vinificazione in rosso)rossofermo
Colli Perugini DOC Sangioveserossofermo
Tintilia del Molise DOC rosso riservarossofermo
Amelia DOC Ciliegiolo riservarossofermo
Val d’Arno di sopra DOC Syrahrossofermo
Maremma Toscana DOC rossorossofermo
Sciacca DOC rosso riservarossofermo
Pornassio o Ormeasco di Pornassio DOC rossorossofermo
Cirò DOC rosso classico superiorerossofermo
>

Argomenti correlati