Le ricette e i vini abbinati di Quattrocalici

Cosce d’oca in agrodolce

e i suoi vini in abbinamento

Vai alla pagina di ricerca "Ricette e Vini in abbinamento"›
Cosce d’oca in agrodolce

Cosce d’oca in agrodolce - Ingredienti

4 cosce d'oca,50 g di di burro,2 cucchiai di farina gialla,30 g di di zucchero,25 cl d'aceto balsamico,80 g di di zucchero,1 scalogno,1 carota,sale

Cosce d’oca in agrodolce - Preparazione

In una pentola versate l'aceto, unite lo scalogno, la carota, lo zucchero, il sale e le cosce d'oca. Portate a cottura. Sgocciolate la carne e fatela raffreddare. Fate raffreddare anche il brodo in modo che il grasso solidifichi alla superficie. In un tegame sciogliete il burro e rosolatevi le cosce d'oca tagliate a fettine, cospargetele con metà zucchero e un pezzetto di grasso del brodo. Spolverizzate con lo zucchero e fate caramellare a fuoco dolce. Togliete la carne, unite la farina, mescolate, diluite con un bicchiere di brodo, fate addensare. Versate sulle fettine.

Cosce d’oca in agrodolce - Vini in Abbinamento

I vini in abbinamento per il piatto "Cosce d’oca in agrodolce" selezionati dai Sommeliers di Quattrocalici

Altri Vini consigliati in abbinamento al piatto Cosce d’oca in agrodolce

Quattrocalici propone in abbinamento con il piatto Cosce d’oca in agrodolce anche altre tipologie di vino che meritano di essere provate.
Tipologia vinoColore vinoTipo vino
Monreale DOC Merlot riservarossofermo
Riesi DOC superiore riservarossofermo
Friuli Annia Cabernet sauvignon DOCrossofermo
Piemonte DOC Pinot nerorossofermo
Maremma Toscana DOC Ciliegiolorossofermo
Trentino Cabernet franc superiore DOCrossofermo
Colli Etruschi Viterbesi o Tuscia DOC rossorossofermo
Erice DOC Calabrese o Nero d’Avolarossofermo
Campidano di Terralba o Terralba DOC Bovale riservarossofermo
Piemonte DOC Syrahrossofermo
Parrina DOC Merlotrossofermo
Rosso Orvietano o Orvietano rosso DOC Merlotrossofermo
Terre di Cosenza DOC Esaro Magliocco riservarossofermo
Salice Salentino DOC Negroamarorossofermo
Piemonte DOC Albarossarossofermo
Colli Altotiberini DOC Merlotrossofermo
Bagnoli di sopra o Bagnoli Cavrara classico DOCrossofermo
Colli del Trasimeno DOC rosso riservarossofermo
Lago di Corbara DOC Sangiovese riservarossofermo
Monferrato DOC Dolcettorossofermo
Cirò DOC rosso classicorossofermo
Suvereto Merlot DOCGrossofermo
Romagna DOC Sangiovese Brisighella riservarossofermo
Golfo del Tigullio-Portofino o Portofino DOC Ciliegiolorossofermo
Villamagna DOC rossorossofermo
Atina rosso DOCrossofermo
Trentino Moscato rosa o delle rose DOCrossofermo
Valpolicella Ripasso DOC Classicorossofermo
Colli Altotiberini DOC rossorossofermo
Terre di Cosenza DOC Pollino rosso superiorerossofermo
Castel del Monte Rosso riserva DOCGrossofermo
Valcalepio rosso DOCrossofermo
Terre di Cosenza DOC Pollino Magliocco riservarossofermo
Colli Etruschi Viterbesi o Tuscia DOC Canaiolorossofermo
Pinot nero dell’Oltrepò Pavese DOCrossofermo
Alto Adige o dell’Alto Adige Santa Maddalena o St.Magdalener DOCrossofermo
Colli del Trasimeno DOC rosso sceltorossofermo
Riesi DOC superiorerossofermo
Pergola DOC rosso riservarossofermo
Maremma Toscana DOC Sangioveserossofermo
Sicilia DOC Nero d’Avola – Syrahrossofermo
Langhe DOC Merlotrossofermo
Romagna DOC Sangiovese Meldola riservarossofermo
Roma DOC rosso classico riservarossofermo
Sannio DOC Taburno Aglianicorossofermo
Taurasi DOCGrossofermo
San Severo DOC Sangioveserossofermo
Orta Nova rosso DOCrossofermo
Etna DOC rosso riservarossofermo
Montepulciano d’Abruzzo DOC Terre dei Peligni riservarossofermo
>

Argomenti correlati