Primi piatti con formaggi o ricotta

La ricotta, ma soprattutto il formaggio, danno ai piatti una componente di grassezza, bilanciata a sua volta dalla sapidità e accentuata da componenti più o meno morbide o di tendenza dolce della ricetta. In generale parliamo di piatti tendenzialmente morbidi e delicati, di bassissima succulenza che mal si accompagnerebbero a vini rossi, anche leggeri. Prediligeremo quindi vini bianchi, più giovani e leggeri se il piatto risulta morbido, e più morbidi e strutturati per piatti in cui prevalgano le componenti di sapidità del formaggio, soprattutto se invecchiato o piccante.

Fonduta piemontese