Piatti di pasta con salumi

Molti condimenti utilizzati per la pasta hanno i salumi come componente principale. Pensiamo ai sughi con pancetta, speck o prosciutto. I salumi contribuiscono alla definizione del gusto della pietanza con componenti tendenzialmente dolci e morbidi dovuti ai grassi, nonché in alcuni casi a sfumature amarotiche e speziate dovute all’affumicatura. L’accompagnamento nelle ricette con burro o panna contribuisce ancor più ad accentuare la morbidezza. L’abbinamento migliore in questi casi è con vini bianchi strutturati ma al tempo stesso freschi e sapidi. Laddove prevale l’aromaticità e la speziatura si potrebbe anche abbinare un vino rosato, anche frizzante per contrapporsi alla grassezza portata da panna o burro.

Spaghetti alla carbonara

  • Quattrocalici consiglia

  • Registrati su Quattrocalici

  • Segui Quattrocalici sui social

  • Le Regioni del Vino

  • Il Blog di Quattrocalici

    cucinare-con-il-vino

    Cucinare con il vino

    Cucinare con il vino Il vino è l’ideale accompagnamento per la maggior parte delle pietanze, ma entra anche nella preparazione di molte ricette. Tutti i...