I Produttori della Guida Vini di Quattrocalici

Poggio alla Meta

Vai alla pagina di ricerca produttori della guida

BiologicoBiodinamico

Poggio alla Meta - L'Azienda

Conoscenza, esperienza, ricerca, volontà e alta qualità sono i cardini dell’operatività aziendale di Poggio alla Meta, azienda agricola biologica e biodinamica fondata e gestita dal prof. Mariano Nicòtina. L’azienda agisce con rigore e metodo scientifico, sempre in accordo con i dettami della viticoltura eco-compatibile, cercando di proporre sempre nella maniera più semplice (possibile) ciò che la natura crea.

Poggio alla Meta si trova nel basso Lazio ai confini con il Parco Nazionale d’Abruzzo, Lazio e Molise, con vigneti nel comune di Alvito nella Valle di Comino che geograficamente si presenta come un’ampia conca quasi circolare di 244 Km2 in larga parte circondata da monti (Monti della Meta, da cui il nome aziendale) e nella Media Valle del Liri nel territorio comunale di Pescosolido.

La cantina è stata progettata con metodologie avanzate che sfruttano il freddo e la forza di gravità consentendo la lavorazione a caduta e limitando l’impiego di pompe meccaniche per il sollevamento delle masse. È attrezzata secondo le più moderne tecnologie e in particolare utilizza la catena del freddo e il lento defluire del mosto e del vino nei contenitori di acciaio inox, evitando quanto più possibile di “stressare” il prodotto. L’utilizzo del legno è limitato al massimo e viene applicato soltanto a quei vini cui si vuol conferire una maggiore ossigenazione e che in ragione della loro struttura sono adatti a lenta evoluzione.

La superficie vitata destinata alla produzione è di 7 ettari, di cui 6 dislocati in Alvito (FR) nel territorio collinare della valle di Comino a 450 m s.l.m. su un “poggio” che degrada dolcemente da Nord a Sud Est e 1,5 Ha e a Pescosolido (FR) nella Media Valle del Liri con il vigneto posto ad un’altitudine di 550 m s.l.m. e orientato a Sud.

Il vigneto di Alvito giace su un suolo di medio impasto della fascia mediterranea, tipico delle aree collinari delle zone che degradano verso il fondo valle; detta fascia mediterranea in realtà molto ristretta e limitata ad alcune zone maggiormente assolate, in esposizione meridionale, con prevalenza di calcare argilloso è ideale per la sintesi dei polifenoli delle uve a buccia nera. Il vigneto di Pescosolido è caratterizzato da marne calcaree che costituiscono un substrato marnoso-arenaceo, derivato da fattori pedogenetici differenzianti, specie in alcuni tratti esposti a sud, con pendici sottoposte a degradazioni atmosferiche di epoche diverse che ne rendono un suolo ideale per le uve da vino a buccia bianca.

Poggio alla Meta - La Cantina e i Vini

Poggio alla Meta
Poggio alla Meta
Via Valloni snc - 03034 Casalvieri (Frosinone)

Scrivi un commento sulla cantina Poggio alla Meta

Valuta il produttore

(0 recensioni)

Poggio alla Meta - I dettagli della cantina

Anno di fondazione:2000
Produzione:35000
Ettari vitati:7 ha
Biologico:
Biodinamico:
Visite all'azienda:Su prenotazione
Vendita diretta:

Poggio alla Meta - Dove si trova la cantina

La cartina indica la posizione dell'azienda Poggio alla Meta. Cliccando "Visualizza mappa più grande" puoi ottenere le indicazioni stradali per raggiungere la cantina.

I vini di Poggio alla Meta degustati da Quattrocalici

Abbiamo degustato i vini di Poggio alla Meta che ci sono sembrati più importanti e significativi. Di seguito i risultati delle degustazioni.
 VinoAnnataDataDegustato daPunteggio
fiori-4Il Giovane201511/06/2017Marcello Leder85/100
fiori-4Il Vecchio201411/06/2017Marcello Leder87/100
fiori-3Lot201311/06/2017Marcello Leder84/100
fiori-3Rosso alla Meta201511/06/2017Marcello Leder84/100
fiori-5Piluc – Orange Wine201511/06/2017Marcello Leder91/100
fiori-5Capolongo201611/06/2017Marcello Leder91/100
fiori-3Pilùc201611/06/2017Marcello Leder84/100
fiori-3Bianco alla Meta201611/06/2017Marcello Leder83/100
fiori-3Maturano bianco201511/06/2017Marcello Leder84/100
fiori-3Pampanaro201511/06/2017Marcello Leder84/100

I Libri di Quattrocalici

my wines quaderno degustazione

My♥Wines

Il Quaderno per le Degustazioni di Quattrocalici. Include 78 schede di degustazione da compilare seguendo il classico schema visivo/olfattivo/gustativo/abbinamenti e una Guida introduttiva alla degustazione semplice e schematica per chi si avvicina per la prima volta alla degustazione, ma che può servire da promemoria per i degustatori più esperti.

conoscere il vino - il libro

Conoscere il Vino  - Il Libro

"Conoscere il Vino" raccoglie in un volume di 300 pagine tutto quello che c'è da sapere su questa affascinante materia. Una guida completa al vino, 20 Schede Regionali dei vini d'Italia, 14 Schede Nazionali dei principali paesi produttori di vino del mondo, 99 Schede dettagliate dei più importanti vini Italiani, di cui 10 spumanti, 37 bianchi, 35 rossi, 7 rosati e 10 vini da dessert. Il modo più efficace per acquisire una cultura di base sul vino.

  • Registrati su Quattrocalici

  • Il Blog di Quattrocalici

    Quaderno di degustazione - My Wines

    Come compilare la scheda di degustazione per un vino

    La sequenza sensoriale nella degustazione Nella degustazione di un vino è importante seguire la giusta sequenza sensoriale: prima si valuta l'aspetto visivo, poi quello olfattivo...