I Produttori di Vino selezionati da Quattrocalici

Le Grascete

Vai alla pagina di ricerca produttori ›

Loc. Grascete 264 - Fraz. Bolgheri
57022 - Castagneto Carducci (Livorno)
Toscana

Le Grascete

Indice dei contenuti per il produttore Le Grascete

Le Grascete è una giovane azienda agricola a conduzione familiare situata su terreni altamente vocati alla viticoltura. La massima attenzione è rivolta a tutte le operazioni di campagna, dalla potatura alle lavorazioni del terreno alla gestione della chioma fino alla vendemmia. In cantina vengono utilizzate metodologie tradizionali, e non si ricorre né a filtrazione né all’ausilio di additivi. Le ridotte dimensioni aziendali e la cura applicata, consentono di offrire sul mercato nazionale ed internazionale, prodotti unici, sani e naturali, in grado di rispecchiare le prerogative del luogo e delle diverse annate. 

Dalla vinificazione di uve Cabernet Sauvignon, Cabernet Franc, Merlot e Sangiovese, vengono prodotti tre vini rossi DOC Bolgheri: Grale, Antero e Le Grascete. Il Grale, vino base dell’azienda è composto dall’uvaggio di Sangiovese, Merlot e Cabernet Sauvignon e affina 12 mesi in botti di rovere da 2000 litri, Antero è un Merlot in purezza e affina 12 mesi in barriques, Le Grascete è un Bolgheri Superiore composto da Cabernet Sauvignon e Cabernet Franc e viene affinato in barriques per 18 mesi

I dettagli del Produttore

Anno di fondazione:2001
Produzione:18000
Azienda agrituristica:
Visite all'azienda:Su prenotazione

Dove si trova

Il Produttore

Le GrasceteLe Grascete
Loc. Grascete 264 - Fraz. Bolgheri - 57022 Castagneto Carducci (Livorno)

I Vini selezionati da Quattrocalici

Le Denominazioni di origine della zona

Scrivi un commento su questo produttore

Valuta il produttore

(0 recensioni)

Argomenti correlati



  • Quattrocalici consiglia

  • Registrati su Quattrocalici

  • Segui Quattrocalici sui social

  • Le Regioni del Vino

  • Il Blog di Quattrocalici

    ciauria tenuta delle macchie

    Profumo, di eternità

    In dialetto siciliano Ciaurìa significa “Profuma”. E questo vino profuma davvero: profuma di Etna ma anche di terra, di salvia e di fuoco. Ciaurìa è diverso...