Le degustazioni di Quattrocalici

Torcolato 2009

della Cantina Maculan
Valutazione:
fiori-4
Torcolato

In data 28/02/2014 abbiamo degustato il vino Torcolato annata 2009 della cantina Maculan che è risultato meritevole dell'inserimento nella Guida Vini di Quattrocalici.it nella categoria fiori-4 corrispondente ad un punteggio di 88/100 punti. La degustazione del vino Torcolato 2009 della cantina Maculan si è svolta in ottemperanza agli standard previsti dai Protocolli di degustazione di Quattrocalici.it.

Il vino "Torcolato" è uno dei prodotti di punta dell'azienda Maculan, in provincia di Vicenza (Veneto). E' basato sul vitigno Vespaiola in purezza, proveniente dalle colline attorno a Breganze (VI). Viene preparato tramite appassimento in fruttaio dell’uva per quattro mesi e affinato per un anno in barrique di rovere francese per 1/3 nuove e 2/3 di secondo passaggio, ottenendo un vino caratterizzato da un residuo zuccherino di 155 g/l. Ne vengono prodotte circa 15.000 bottiglie.

DegustatoreMarcello Leder
Data28/02/2014
Annata2009
Alcool % vol13.5
Valutazione88/100

Alla vista

Si presenta di un colore oro antico, brillante.

All'olfatto

Al naso è intenso e complesso, fruttato, floreale, balsamico. Si riconoscono nespola, albicocche, miele, acacia e gelsomino, sandalo ed origano nel finale.

Al palato

Al palato è suadente, dolce, pieno, con una evidente freschezza che supporta la lunga persistenza con ricordi di miele.

Note conclusive

Un vino strutturato ma fresco, molto versatile negli abbinamenti, pronto/maturo alla data di degustazione, non passibile di miglioramenti evolutivi, ma con prospettive di conservazione/mantenimento nel medio termine.

Suggerimenti enogastronomici

Un passito strutturato ed importante, adatto ad accompagnare sia pasticceria secca che formaggi stagionati od erbotinati.

Il Vino e Il Produttore

MaculanTorcolato
Maculan
Via Castelletto, 3 - 36042 Breganze (Vicenza)
Tel: 0445873733

Argomenti correlati

  •  
  • Contatti professionali

  • Libri e Accessori consigliati da Quattrocalici

  • Segui Quattrocalici sui social