Le degustazioni di Quattrocalici

Pampanaro 2015

della Cantina Poggio alla Meta
Valutazione:
fiori-3

In data 11/06/2017 abbiamo degustato il vino Pampanaro annata 2015 della cantina Poggio alla Meta che è risultato meritevole dell'inserimento nella Guida Vini di Quattrocalici.it nella categoria corrispondente ad un punteggio di 84/100 punti. La degustazione del vino Pampanaro 2015 della cantina Poggio alla Meta si è svolta in ottemperanza agli standard previsti dai Protocolli di degustazione di Quattrocalici.it.

Il vino "Pampanaro" è prodotto a partire da uve Pampanaro (vitigno autoctono dell'alto Lazio) in purezza, vinificate e affinate in acciaio.

DegustatoreMarcello Leder
Data11/06/2017
Annata2015
Alcool % vol13
Valutazione84/100

Alla vista

Giallo paglierino con riflessi verdolini limpido Consistente

Il vino “Pampanaro” si presenta di colore giallo paglierino con riflessi verdolini, limpido e consistente.

All'olfatto

abbastanza complesso abbastanza intenso Erbaceo Floreale Minerale

All’olfatto, il vino “Pampanaro” è abbastanza intenso e abbastanza complesso, con una lieve nota erbacea di fieno e floreale di fiori di campo.

Riconoscimenti olfattivi

Al palato

fresco Equilibrato persistente con ricordi minerali sapido secco

Al palato, il vino “Pampanaro” è intenso, sapido, fresco e di buona persistenza, con ricordi minerali ed ammandorlati.

Note degustative

Strutturadi medio corpo,
Stato evolutivo
Qualitàfine, piacevole

Suggerimenti enogastronomici

Antipasti Primi piatti a base di pesce Portate a base di carni bianche Crudi di pesce Fritti di pesce Pesce marinato Portate di pesce al forno o alla griglia Portate di pesce bollite o al vapore Portate di pesce in insalata

Il vino “Pampanaro” si abbina al meglio con tutti gli antipasti leggeri, primi piatti a base di pesce o verdure, portate sempre a base di pesce o carni bianche.

Il Vino e Il Produttore

Poggio alla Meta
Pampanaro
Poggio alla Meta
Via Valloni snc - 03034 Casalvieri (Frosinone)

Argomenti correlati


  • Registrati su Quattrocalici

  • Il Blog di Quattrocalici

    Quaderno di degustazione - My Wines

    Come compilare la scheda di degustazione per un vino

    La sequenza sensoriale nella degustazione Nella degustazione di un vino è importante seguire la giusta sequenza sensoriale: prima si valuta l'aspetto visivo, poi quello olfattivo...
  • My Wines – Quaderno per le Degustazioni

    My Wines - Quaderno di Degustazione
NON seguire questo link o sarai bannato dal sito!