Le degustazioni di Quattrocalici

Dogliani superiore “Vigna Tecc” 2011

della Cantina Poderi Einaudi Luigi
Valutazione:
fiori-4
Dogliani superiore “Vigna Tecc”

In data 07/04/2014 abbiamo degustato il vino Dogliani superiore Vigna Tecc annata 2011 della cantina Poderi Einaudi Luigi che è risultato meritevole dell'inserimento nella Guida Vini di Quattrocalici.it nella categoria fiori-4 corrispondente ad un punteggio di 88/100 punti. La degustazione del vino Dogliani superiore Vigna Tecc 2011 della cantina Poderi Einaudi Luigi si è svolta in ottemperanza agli standard previsti dai Protocolli di degustazione di Quattrocalici.it.

Il Dogliani superiore "Vigna Tecc" è un vino da medio invecchiamento, di colore rosso rubino carico con riflessi violacei, di profumo fresco ricco in sentori di frutta, di gran corpo con intensi sapori di sottobosco e gradevolmente tannico, lievemente ammandorlato nel finale. Ha le stesse caratteristiche di base del Dogliani Docg, esaltate dalla vinificazione separata di uve che provengono da un assemblaggio bilanciato di Dolcetti dei più vecchi vigneti di proprietà dell’azienda agricola Einaudi, posti sui “sorì” di Madonna delle Grazie e San Giacomo in Dogliani. Di sapore asciutto e moderata acidità, dopo un anno di maturazione in acciaio e legno più due mesi di affinamento in vetro, ha buon corpo e gusto pieno che finisce in un lungo ammandorlato che denota tutta la sua tipicità. Le bottiglie annue prodotte sono circa 20.000. La vinificazione avviene in vinificatori d’acciaio, con controllo della temperatura di fermentazione (28°C), svinatura dopo 6/8 giorni, travasi e malolattica indotta e completata con il mantenimento della temperatura. Travasi durante la maturazione in vasche d’acciaio e botti di legno, imbottigliamento a fine anno, rilascio in febbraio/marzo del secondo anno.

DegustatoreMarcello Leder
Data07/04/2014
Annata2011
Alcool % vol14.0
Valutazione88/100

Alla vista

Il vino si presenta di colore rosso rubino cupo, di buona consistenza.

All'olfatto

Al naso è intenso e fruttato con note di more e ciliegie.

Al palato

In bocca è di corpo, intenso, morbido e abbastanza persistente, con ricordi di frutti rossi.

Note conclusive

Il vino si presenta pronto alla data di degustazione, con possibilità evolutive nel medio periodo.

Suggerimenti enogastronomici

Il Dogliani superiore "Vigna Tecc" si abbina con primi piatti e portate a base di carne in preparazioni anche complesse e strutturate e a formaggi di media stagionatura.

Il Vino e Il Produttore

Poderi Einaudi LuigiDogliani superiore Vigna Tecc
Poderi Einaudi Luigi
Borgata Gombe 31 - 12063 Dogliani (Cuneo)
Tel: 017370191

Argomenti correlati

  •  
  • Contatti professionali

  • Libri e Accessori consigliati da Quattrocalici

  • Segui Quattrocalici sui social