Le degustazioni di Quattrocalici

Colle Ambro 2011

della Cantina Casa Vinicola Garofoli
Valutazione:
fiori-3
Colle Ambro

In data 04/03/2014 abbiamo degustato il vino Colle Ambro annata 2011 della cantina Casa Vinicola Garofoli che è risultato meritevole dell'inserimento nella Guida Vini di Quattrocalici.it nella categoria fiori-3 corrispondente ad un punteggio di 80/100 punti. La degustazione del vino Colle Ambro 2011 della cantina Casa Vinicola Garofoli si è svolta in ottemperanza agli standard previsti dai Protocolli di degustazione di Quattrocalici.it.

Il vino "Colle Ambro" è uno dei prodotti di punta dell'azienda Casa Vinicola Garofoli, in provincia di Ancona (Marche). E' basato sui vitigni Montepulciano (70%) e Sangiovese (30%). Viene prodotto per diraspatura e pigiatura delle uve, fermentazione con macerazione per 7-10 giorni sulle bucce, svinatura e fermentazione malolattica e quindi fatto affinare per 12-15 mesi in botte e circa 4 mesi in bottiglia.

DegustatoreMarcello Leder
Data04/03/2014
Annata2011
Alcool % vol13.5
Valutazione80/100

Alla vista

Si presenta di colore rosso rubino cupo, consistente.

All'olfatto

Al naso è intenso e complesso, con note fruttate di amarena, prugne e frutti di bosco, ricordi balsamici di liquirizia e sfumature vanigliate.

Al palato

Al palato è equilibrato, fine ed intenso, di buona struttura e tannini molto morbidi e suadenti.

Note conclusive

Un vino fine ed armonico, già pronto alla data di degustazione ma con buone potenzialità evolutive nel medio termine.

Suggerimenti enogastronomici

Il "Colle Ambro" è un vino di struttura, intenso e persistente. E quindi adatto all'abbinamento con primi piatti di struttura e piatti di portata a base di carni, soprattutto rosse con cottura sia alla brace che in umido.

Il Vino e Il Produttore

Casa Vinicola GarofoliColle Ambro
Casa Vinicola Garofoli
Via Carlo Marx, 123 - 60022 Castelfidardo (Ancona)
Tel: 0717820162

Argomenti correlati

  •  
  • Contatti professionali

  • Libri e Accessori consigliati da Quattrocalici

  • Segui Quattrocalici sui social