Le degustazioni di Quattrocalici

Chardonnay Piemonte 2011

della Cantina Baravalle
Valutazione:
fiori-4

In data 15/02/2014 abbiamo degustato il vino Chardonnay Piemonte annata 2011 della cantina Baravalle che è risultato meritevole dell'inserimento nella Guida Vini di Quattrocalici.it nella categoria fiori-4 corrispondente ad un punteggio di 88/100 punti. La degustazione del vino Chardonnay Piemonte 2011 della cantina Baravalle si è svolta in ottemperanza agli standard previsti dai Protocolli di degustazione di Quattrocalici.it.

Il vino "Chardonnay Piemonte" è uno dei prodotti di punta dell'azienda Baravalle, in provincia di Asti (Piemonte). E' basato sul vitigno Chardonnay. Ne vengono prodotte circa 3.000 bottiglie. Viene prodotto mediante pigiatura e pressatura soffice delle uve con separazione del mosto dalle bucce, la fermentazione alcolica avviene in vasche termocondizionate, a temperature controllate (18-20°C) fino all’esaurimento degli zuccheri.

DegustatoreMarcello Leder
Data15/02/2014
Annata2011
Alcool % vol12.5
Valutazione88/100

Alla vista

Ha colore giallo paglierino intenso, di buona consistenza.

All'olfatto

Al naso apre con sensazioni di arachidi tostate, nocciola e confetto, per poi aprirsi a note fruttate di albicocca, pesca e litchi. Intenso e complesso.

Al palato

Piacevole al palato, fresco e morbido, di buona sapidità e medio corpo.

Note conclusive

Una piacevole coerenza tra vista, olfatto e palato, conclude pieno e persistente. Pronto alla data di degustazione, ma con possibilità evolutive nel medio termine.

Suggerimenti enogastronomici

Una valida interpretazione dello Chardonnay, un vino di discreto corpo e intense sensazioni gusto olfattive. Buon vino da antipasto, soprattutto per preparazioni di una certa struttura, primi e secondi piatti a base di carni bianche e pesce in preparazioni di una certa complessità, ad esempio spigola in salsa d'astice.

Il Vino e Il Produttore

BaravalleChardonnay Piemonte
Baravalle
Fraz. Valle Chiozze, 24 - 14042 Calamandrana (Asti)
Tel: 014175159

Argomenti correlati

  •  
  • Contatti professionali

  • Libri e Accessori consigliati da Quattrocalici

  • Segui Quattrocalici sui social