Grappolo numero ali

Numero di ali del grappolo

La numero di ali del grappolo è uno dei principali descrittori ampelografici. Le “Ali” sono dei rami laterali del grappolo più o meno evidenti o numerose.

Il descrittore della numero di ali del grappolo prevede le seguenti possibilità:

  • nessuna,
  • nessuna o 1 ala,
  • da nessuna a 2 ali,
  • 1 ala,
  • 1o 2 ali,
  • da 1 a 3 ali,
  • da 1 a 4 ali,
  • 2 ali ,
  • 2 o 3 ali,
  • 3 o 4 ali,
  • 5 o 6 ali,
  • più di 6 ali

grappolo-alato

Tutte le sottocategorie di Grappolo numero ali

0 o 1 ali

Il numero di ali del grappolo: nessuna o un'ala Termine utilizzato in ampelografia per definire la forma del grappolo. Il numero di ali ...Scopri di più

0-2 ali

Il numero di ali del grappolo: da nessuna fino a due ali Termine utilizzato in ampelografia per definire la forma del grappolo. ...Scopri di più

1 ala

Il numero di ali del grappolo: una sola ala Termine utilizzato in ampelografia per definire la forma del grappolo. Il numero di ali ...Scopri di più

1-2 ali

Il numero di ali del grappolo: una o due ali Termine utilizzato in ampelografia per definire la forma del grappolo. Il numero di ...Scopri di più

1-3 ali

Il numero di ali del grappolo: da una a tre ali Termine utilizzato in ampelografia per definire la forma del grappolo. Il numero ...Scopri di più

1-4 ali

Il numero di ali del grappolo: da una a quattro ali Termine utilizzato in ampelografia per definire la forma del grappolo. Il numero ...Scopri di più

2 ali

Il numero di ali del grappolo: due ali Termine utilizzato in ampelografia per definire la forma del grappolo. Il numero di ali del ...Scopri di più

2-3 ali

Il numero di ali del grappolo: due o tre ali Termine utilizzato in ampelografia per definire la forma del grappolo. Il numero di ...Scopri di più


  • Quattrocalici consiglia

  • Registrati su Quattrocalici

  • Il Blog di Quattrocalici

    Quaderno di degustazione - My Wines

    Come compilare la scheda di degustazione per un vino

    La sequenza sensoriale nella degustazione Nella degustazione di un vino è importante seguire la giusta sequenza sensoriale: prima si valuta l'aspetto visivo, poi quello olfattivo...
  • Segui Quattrocalici sui social

  • Le Regioni del Vino