Aleatico - La Guida dei Vitigni d'Italia

vitigno aleatico

Il vitigno Aleatico

Il vitigno Aleatico ha origini greche ed è diffuso soprattutto in Toscana, Puglia e Lazio. L'Aleatico viene considerato un vitigno semiaromatico derivante probabilmente da una mutazione di un Moscato a bacca nera, di cui ricorda vagamente il sapore. Dà vini di qualità sia secchi che dolci. Ricordiamo l' Aleatico di Gradoli (Lazio) e l' Elba Aleatico Passito.


Nome varietà Codice varietà Sinonimi riconosciuti Autorizzato province Autorizzato regioni Raccomandato province Raccomandato regioni Anno ins. Gruppi
Aleatico N. 9 Basilicata, Campania, Lazio, Marche, Sardegna, Umbria Bari, Brindisi, Foggia, Lecce, Taranto Piemonte 1970 Locali, Semiaromatici

Colore bacca: 

Nera

Regione: 

Toscana

Caratteristiche varietali: 

Il vitigno Aleatico ha le seguenti caratteristiche varietali:

  • Foglia: grande, pentagonale, orbicolare, tri o quinqelobata.
  • Grappolo: medio, abbastanzaspargolo, allungato, con un'ala.
  • Acino: medio, irregolare Buccia: pruinosa, di colore blu-rossastro

Caratteristiche produzione: 

Il vitigno Aleatico ha produzione media e costante.

Coltura ed allevamento: 

Il vitigno Aleatico predilige terreni collinari, ben esposti e climi caldi.

Caratteristiche vino: 

Il vino che si ottiene dal vitigno Aleatico ha colore rubino, profumo intenso, fruttato e tendente alla confettura con la maturazione del vino nel corso degli anni. Morbido e con sensazioni pseudocaloriche importanti.

Denominazioni in cui il vitigno è presente: 

I libri consigliati da Quattrocalici.it

Abbiamo selezionato alcuni libri che ci sono parsi particolarmente interessanti per approfondire gli argomenti trattati in queste pagine. Ve li riportiamo riportiamo qui di seguito, per vedere l'elenco completo vai al link.
di Hugh Johnson

Atlante mondiale dei vini - Hugh Johnson

Questa nuova edizione dell'"Atlante mondiale dei vini" mette i lettori, vecchi e nuovi, a confronto con il panorama vitivinicolo più attuale. Molte cose sono cambiate... Leggi tutto

di Mario Soldati

Vino al vino di Mario Soldati

In questo volume l'autore racconta i suoi tre viaggi compiuti attraverso tutta l'Italia alla ricerca dei vini genuini, alcuni famosi, altri noti, altri ancora "... Leggi tutto

di Giacomo Tachis

Sapere di vino di Giacomo Tachis

Giacomo Tachis è stato per oltre trent'anni il direttore tecnico di Antinori. Membro dell'Accademia dei Georgofili e prolifico collaboratore di riviste del settore... Leggi tutto

di Daniele Cernilli

Guida essenziale ai vini d'Italia 2015 di Daniele Cernilli

La "Guida essenziale ai vini d'Italia 2015" è autorevole: perché firmata da un grande nome della critica enogastronomica. Daniele Cernilli è stato lo storico direttore... Leggi tutto

Pagine