Vitigni a diffusione nazionale

Una classificazione dei vitigni in base alla loro origine

Seguendo questo criterio, possiamo suddividere i vitigni in:

  • Autoctoni (diffusi in una o più province)
  • Locali (diffusi a livello di più province o regioni)
  • Nazionali (diffusi in quasi tutta la Penisola)
  • Internazionali (di provenienza estera, ma che possono a loro volta essere diffusi a livello locale o nazionale)

Per vitigni nazionali intendiamo quei vitigni che originari di una specifica provincia o regione italiana oppure provenienti anche dall'estero, la cui diffusione si è in seguito estesa ad una area molto vasta del nostro paese, fino a comprendere una buona parte del territorio nazionale.