Zuppa del pirata

Ricetta Top
Ricetta per: Zuppa del pirata

Trai Primi piatti disponibili nel nostro Database Ricette in abbinamento con i migliori Vini Italiani, abbiamo scelto il piatto Zuppa del pirata, a base di Vongole e , Zuppe e Minestre. Il piatto Zuppa del pirata si abbina al meglio con vino Bianco, Fermo, Secco, Leggero. Possiamo abbinare al Zuppa del pirata un vino della regione Toscana, come ad esempio il Montecarlo DOC bianco.

Ingredienti: 

500 g di di Peoci,300 g di di Moscardini,300 g di di Polipo,300 g di di Seppie,300 g di di Vongole,4 Spicchi di Aglio,2 Peperoncini,1 Peperone Rosso,1 Peperone Verde,1 Bicchiere di Vino Rosso,1/2 Bicchiere di Rum Bianco,1 Mazzetto di Erbe Odorose,Noce M
(Ricetta per 4 persone)

Preparazione: 

Pulite e lavate con cura i peoci, le vongole, il polipo, le seppie e i moscardini. Tagliate a spicchi i peperoni, togliete i semi e i filamenti. Sbriciolate i peperoncini ed eliminate i semini. Tritate l'aglio e unitelo al misto di erbe del mazzetto odoroso (maggiorana, timo, basilico, salvia, erba cipollina ecc.). In una capace pentola di coccio mettete peperoni e peperoncini, aglio ed erbe odorose, un bicchiere d'olio e uno di vino rosso. Cuocete a calore medio per 10 minuti poi aggiungete il polipo e le seppie intere (o divise a metà se sono piuttosto grandi). Dopo 20 minuti unite i moscardini e mezzo bicchiere di rum. Proseguite la cottura e 10 minuti prima dello scadere del tempo aggiungete anche i peoci e le vongole che avete tenuto da parte. Mescolate e coprite subito il recipiente. A cottura ultimata o quando i gusci dei molluschi si sono dischiusi, spegnete il fuoco. Assaggiate e regolate sale e pepe. Spolverizzate con un po' di,oce moscata grattugiata se piace, portate a tavola con i frutti di mare completi di valve.

(Ricetta a cura di DBRicette by Giorgio Musilli)

Portate: 

Cottura: 

Merceologia: 

Ingrediente principale: 

Colore vino: 

Bianco

Tipo vino: 

Fermo

Zuccheri vino: 

Secco

Struttura: 

Leggero

Regione vino: 

Toscana