Granceola all'olio e limone

Ricetta per: Granceola all'olio e limone

Trai Secondi piatti disponibili nel nostro Database Ricette in abbinamento con i migliori Vini Italiani, abbiamo scelto il piatto Granceola all'olio e limone, a base di Granseola e Limone, In tegame. Il piatto Granceola all'olio e limone si abbina al meglio con vino Bianco, Fermo, Secco, Leggero. Possiamo abbinare al Granceola all'olio e limone un vino della regione Umbria,Lazio, come ad esempio il Orvieto Classico DOC.

Ingredienti: 

4 Granceole,Alcune Foglie di Insalata Lattuga,Olio d'oliva,Succo di Limone,Sale,Pepe,Prezzemolo (facoltativo),Aglio (facoltativo)
(Ricetta per 4 persone)

Preparazione: 

Lessate le granceole immergendole, ancora vive,,ell'acqua salata a bollore per 10 minuti scarsi. Lasciatele intiepidire,el liquido di cottura. Con un coltello o con le forbici tagliate circolarmente la conchiglia e apritela. Estraete la polpa e dalle femmine anche le uova dette 'corallo', scartate le interiora e lo stomaco dal colore grigiastro. Pulite molto bene l'interno della conchiglia, foderatela con una o due foglie di lattuga, riempitela con la polpa della granceola, condite con olio, sale, pepe, pochissimo limone. Se c'è il 'corallo' ammorbiditelo con un po' d'olio e guarnitevi la granceola. Preferendo un condimento più forte aggiungete all'emulsione d'olio e limone un battuto di prezzemolo con una puntina d'aglio.

(Ricetta a cura di DBRicette by Giorgio Musilli)

Portate: 

Cottura: 

Merceologia: 

Ingrediente principale: 

Ingrediente secondario: 

Colore vino: 

Bianco

Tipo vino: 

Fermo

Zuccheri vino: 

Secco

Struttura: 

Leggero

Regione vino: 

Umbria,Lazio