Dolce di ciliegie

Ricetta per: Dolce di ciliegie

Trai Dessert disponibili nel nostro Database Ricette in abbinamento con i migliori Vini Italiani, abbiamo scelto il piatto Dolce di ciliegie, a base di Ciliegie e , Torte. Il piatto Dolce di ciliegie si abbina al meglio con vino Rosso, Spumante, Dolce, Di medio corpo. Possiamo abbinare al Dolce di ciliegie un vino della regione Marche, come ad esempio il Vernaccia di Serrapetrona DOCG.

Ingredienti: 

200 g di Farina,165 g di Burro,150 g di Zucchero,1 Uovo,1 Tuorlo D'uovo, Limone, Sale, Per Il Ripieno:250 g di Ciliegie,ere,25 Cl Latte,100 g di Zucchero,30 g di Farina,20 g di Burro,3 Tuorli D'uovo,1/2 Stecca Vaniglia, Brandy
(Ricetta per 8 persone)

Preparazione: 

Togliete il burro dal frigorifero e lasciatelo ammorbidire. Preparate la pasta: in una terrina mescolate lo zucchero, l'uovo intero, il tuorlo, un pizzico di sale, la buccia grattugiata di mezzo limone e mescolate fino a quando il composto diventa chiaro e spumoso. Incorporatevi a poco a poco 150 g di di burro e poi, setacciandola, la farina. Quando il composto è amalgamato rovesciatelo sul piano di lavoro e impastatelo con le mani. Fatene una palla e lasciatela riposare al fresco per mezz'ora. Preparate la crema pasticciera: in una casseruola fate bollire il latte con la vaniglia. In una terrina lavorate a lungo i tuorli con 50 g di di zucchero, aggiungetevi la farina setacciata e diluite con il latte caldo versato a filo dopo aver tolto la vaniglia. Versate la crema in una casseruola, ponete sul fuoco e, mescolando, fatela addensare a fiamma bassa. Ritirate quando inizia il bollore. Mettete un fiocchetto di burro sulla superficie e spalmatelo con la lama di un coltello, per evitare la pellicina. Fate raffreddare. Preparate la composta: snocciolate le ciliegie, raccoglietele in una casseruola, cospargete con il restante zucchero e, a fuoco basso, portate a cottura proseguendola per 10 minuti dall'inizio del bollore. Imburrate uno stampo, foderatelo con 2/3 della pasta facendola risalire anche sul bordo. Versatevi la crema pasticciera e sopra distribuite la composta di ciliegie. Stendete a disco la pasta avanzata e adagiatela sul ripieno. Sigillate bene i bordi. Spennellate la superficie della pasta con il tuorlo, rigatela con i rebbi di una forchetta e bucatela con la punta del coltello. Cuocete in forno preriscaldato a 200 gradi per 45 minuti. Lasciate raffreddare nello stampo e sformate.

(Ricetta a cura di DBRicette by Giorgio Musilli)

Portate: 

Cottura: 

Merceologia: 

Ingrediente principale: 

Colore vino: 

Rosso

Tipo vino: 

Spumante

Zuccheri vino: 

Dolce

Struttura: 

Di medio corpo

Regione vino: 

Marche