Coniglio al sidro

Ricetta per: Coniglio al sidro

Trai Secondi piatti disponibili nel nostro Database Ricette in abbinamento con i migliori Vini Italiani, abbiamo scelto il piatto Coniglio al sidro, a base di Coniglio e Sidro, In tegame. Il piatto Coniglio al sidro si abbina al meglio con vino Rosso, Fermo, Secco, Di medio corpo. Possiamo abbinare al Coniglio al sidro un vino della regione Toscana, come ad esempio il Montescudaio DOC rosso.

Ingredienti: 

1 Coniglio,100 g di di Pancetta,2 Cucchiai d'Olio d'oliva,30 g di di Burro,3 Bicchieri di Sidro Secco,1 Bicchiere di Brodo,100 g di di Funghi Coltivati,Cipolla,Timo,1 pezzetto di Scorza di Limone,Farina,Sale,Pepe
(Ricetta per 6 persone)

Preparazione: 

In un tegame scaldate il burro e l'olio, rosolatevi il coniglio tagliato a pezzi, raccoglieteli in un piatto e teneteli da parte al caldo.,el recipiente di cottura mettete la cipolla a fettine, la pancetta a dadini e fate ammorbidire a fiamma bassa per una decina di minuti. Cospargete di farina, mescolate. Versate a poco a poco il sidro e il brodo, portate a ebollizione. Rimettete i pezzi di coniglio,el tegame. Aggiungete i funghetti a fettine, il timo, un pezzetto di buccia di limone, salate e pepate. Coprite e cuocete a fuoco basso per un'ora. Eliminate timo e limone. Regolate sale e pepe. Servite subito.

(Ricetta a cura di DBRicette by Giorgio Musilli)

Portate: 

Cottura: 

Merceologia: 

Ingrediente principale: 

Ingrediente secondario: 

Colore vino: 

Rosso

Tipo vino: 

Fermo

Zuccheri vino: 

Secco

Struttura: 

Di medio corpo

Regione vino: 

Toscana