Baccalà al gratin

Ricetta Top
Ricetta per: Baccalà al gratin

Trai Secondi piatti disponibili nel nostro Database Ricette in abbinamento con i migliori Vini Italiani, abbiamo scelto il piatto Baccalà al gratin, a base di Baccalà e , Al forno. Il piatto Baccalà al gratin si abbina al meglio con vino Bianco, Fermo, Secco, Leggero. Possiamo abbinare al Baccalà al gratin un vino della regione Abruzzo, come ad esempio il Trebbiano d'Abruzzo DOC.

Ingredienti: 

800 g di di Baccalà,100 Cl di Latte,4 Filetti d'acciughe,1 Cipolla,Aglio,Prezzemolo,Formaggio Grattugiato,7 Cucchiai d'Olio d'oliva,Sale,1 Pizzico di Pepe
(Ricetta per 4 persone)

Preparazione: 

Sgocciolate il baccalà e tagliatelo a pezzi piuttosto grandi. Eliminate la pelle e le spine. In una teglia scaldate quattro cucchiai d'olio, rosolatevi la cipolla tritata e gli spicchi d'aglio interi. Fate dorare il baccalà da entrambi i lati, versate il latte, salate, insaporite con un pizzico di pepe. Coprite la teglia e trasferitela in forno preriscaldato a 180 gradi per circa 2 ore o fino a quando il latte è stato completamente assorbito. In un tegamino fate sciogliere, a fuoco basso, i filetti d'acciughe con tre cucchiai d'olio e poi versate la salsetta sul baccalà. Cospargete di prezzemolo tritato e mescolate delicatamente. Spolverizzate di formaggio grattugiato, passate sotto il grill e, quando si è formata una crosticina dorata, ritirate e servite.

(Ricetta a cura di DBRicette by Giorgio Musilli)

Portate: 

Cottura: 

Merceologia: 

Ingrediente principale: 

Colore vino: 

Bianco

Tipo vino: 

Fermo

Zuccheri vino: 

Secco

Struttura: 

Leggero

Regione vino: 

Abruzzo