Anatra in agrodolce

Ricetta per: Anatra in agrodolce

Trai Secondi piatti disponibili nel nostro Database Ricette in abbinamento con i migliori Vini Italiani, abbiamo scelto il piatto Anatra in agrodolce, a base di Anatra e , In agrodolce. Il piatto Anatra in agrodolce si abbina al meglio con vino Rosso, Fermo, Secco, Di medio corpo. Possiamo abbinare al Anatra in agrodolce un vino della regione Sardegna, come ad esempio il Cannonau di Sardegna DOC rosso.

Ingredienti: 

1 Anatra di 1400 g,2 Cipolle,40 g di di Burro,1 foglia di Salvia,2 Bicchieri di Brodo,1 Rametto di Menta,2 Cucchiai di Zucchero,2 Cucchiai d'Aceto di Vino,Sale,Pepe
(Ricetta per 4 persone)

Preparazione: 

Eliminate testa, collo e zampe all'anatra, salatela e pepatela internamente, legatela. In una casseruola fate sciogliere il burro e mettetevi le cipolle affettate finemente. Quando sono diventate trasparenti unite la salvia e poi l'anatra. Giratela più volte perché risulti ben colorita da tutte le parti. Versate il brodo caldo, coprite e cuocete a fuoco basso per un'ora e mezzo o più, girando il volatile di tanto in tanto. Togliete l'anatra dal recipiente e tenetela in caldo. Versate sul fondo di cottura un mestolino d'acqua bollente e poi cospargete di menta tritata. In un pentolino mettete lo zucchero e un cucchiaio d'acqua fredda, ponete sul fuoco e fate caramellare. Quando ha raggiunto un bel colore biondo versatelo sul fondo di cottura insieme a due cucchiai d'aceto. Mescolate bene, regolate il sale. Slegate l'anatra, tagliatela a pezzi, ricomponetela sul piatto da portata e servitela con la salsa calda a parte.

(Ricetta a cura di DBRicette by Giorgio Musilli)

Portate: 

Cottura: 

Merceologia: 

Ingrediente principale: 

Colore vino: 

Rosso

Tipo vino: 

Fermo

Zuccheri vino: 

Secco

Struttura: 

Di medio corpo

Regione vino: 

Sardegna