Le Regioni del Vino: Emilia-Romagna

 

L'Emilia-Romagna vitivinicola

L'Emilia-Romagna rappresenta una delle più grandi regioni vitivinicole in termini di estensione, con circa 60.000 ettari vitati. La superficie regionale è circa per il 50% pianeggiante, il 25% collinare ed il 25% montuosa (si arriva ai superare i 2000 msl nell'Appennino Tosco-Emiliano). Quindi la distribuzione delle vigne è grossomodo del 75% in pianura, 20% in zone collinari e 5% in montagna (tra i 400 e i 600 msl). Il clima, e quindi le caratteristiche pedoclimatiche del territorio, danno origine alle diverse zone vinicole, procedendo da ovest verso est, quindi avvicinandosi alle zone più miti della Riviera Romagnola.

emilia romagna vignetiIn Emilia, nella zona di Piacenza, i vitigni più diffiusi sono quelli a bacca rossa, la Barbera e la Croatina che caratterizzano la Gutturnio DOC ed in parte la Bonarda. Come vitigni bianchi, troviamo, tra gli aromatici, la Malvasia di Candia aromatica e il Moscato, oltre al vitigno autoctono Orturgo. Diffiusi anche i vitigni internazionali quali Chardonnay, Pinot bianco e Pinot grigio, Riesling e Müller-Thurgau. La zona di Parma si differenzia per la prevalenza dei vini bianchi sui vini rossi, ma senza differenze in termini di vitigni coltivati. Le zone di Reggio-Emilia e Modena sono invece dominate dalla coltivazione del Lambrusco, nelle varietà Salamino, Maestri, Marani, Montericco, e l'Ancellotta. Il Lambrusco di Sorbara e Grasparossa sono più diffusi nel Modenese. Nel Bolognese è diffuso il Montù ed il Pignoletto, entrambi a bacca bianca con le DOC Reno e la DOCG Colli Bolognesi Classico Pignoletto. Nella zona di Ferrara troviamo il vitigno a bacca nera Fortana (noto anche come Uva d'Oro) e la cui DOC di riferimento è la Bosco Eliceo.

Spostandoci in Romagna, il vitigno più importante è qui il Sangiovese, che distanzia in termini di quantità il Trebbiano Romagnolo (il vitigno a bacca bianca più diffuso in Romagna) il Pagadebit e l'Albana, che dà origine alla DOCG Albana di Romagna, nella zona di Faenza. Le zone vitivinicole più importanti sono le colline intorno a Faenza, la zona collinare di Forlì, le colline attorno a Cesena e Rimini. In tutta la regione, le forme di allevamento della vite tradizionali, quali Belussi, Alberata Emiliana, Pergola Romagnola, Doppio Capovolto, Cordone spezzato e Cortina Semplice si affiancano alle Spalliere, Cordone speronato, GDC e Guyot.

L'Emilia Romagna è una delle più importanti realtà Italiane anche sotto il profilo agroalimentare, come testimoniano le 13 DOP e le 12 IGP regionali, che si affiancano alle 2 DOCG già menzionate, alle 21 DOC e alle 9 IGT. Tra le prime segnaliamo l' Aceto Balsamico Tradizionale di Modena e di Reggio Emilia DOP, Il Prosciutto di Parma DOP e il Culatello di Zibello DOP.

Le Cantine della regione Emilia-Romagna


Riportiamo di seguito tutti i produttori di vino italiani della nostra Guida Vini appartenenti alla regione Emilia-Romagna. Cliccando sul nome di ciascun produttore si accede alla scheda relativa con dettagli sull'azienda, i contatti, i vini prodotti.

Per limitare la ricerca alle cantine di una singola provincia, è sufficiente cliccare sulla provincia desiderata all'interno della tabella, per essere trasferiti nella corrispondente pagina che elenca i produttori recensiti da Quattrocalici.it per la provincia prescelta.

Scegli una provincia

Abruzzo (116) | Basilicata (45) | Calabria (70) | Campania (215) | Emilia-Romagna (252) | Friuli-Venezia Giulia (261) | Lazio (120) | Liguria (94) | Lombardia (274) | Marche (180) | Molise (15) | Piemonte (669) | Puglia (173) | Repubblica di San Mari (1) | Sardegna (102) | Sicilia (195) | Siracusa (1) | Toscana (952) | Trentino (16) | Trentino-Alto Adige (266) | Umbria (121) | Valle d'Aosta (50) | Veneto (488)

Pagine

Elenco dei vitigni con menzioni regionali


I vitigni della Regione Emilia-Romagna

Di seguito tutti i vitigni autorizzati per la regione Emilia-Romagna iscritti nel Registro Nazionale delle varietà di vite per uve da vino, approvato con D.M. 7 maggio 2004 e successivi aggiornamenti, e menzionati in almeno una delle Denominazioni di Origine (DOCG, DOC, IGT) per la regione Emilia-Romagna. Cliccando sul vitigno si visualizza la pagina corrispondente, con la foto del vitigno, tutte le informazioni ampelografiche ed enologiche, i dettagli sulla viticoltura, sui vini prodotti, le caratteriste organolettiche dei vini che se ne ricavano e tutte le Denominazioni che utilizzano ciascun vitigno. Per ogni vitigno viene inoltre riportata una tabella contente i dati salienti del Catalogo viti.


Elenco aggiornato dei vitigni della regione Emilia-Romagna

Le Denominazioni dei Vini della Regione Emilia-Romagna

Di seguito i link ai vini DOC per la regione. Cliccando ciascuna DOC si accede alla pagina con i dettagli della denominazione, i vini, i vitigni utilizzati ed altre utili informazioni, tra cui il testo aggiornato del disciplinare per i vini di ciascuna denominazione.

Pagine

Le Denominazioni degli Alimenti della Regione Emilia-Romagna

Di seguito i link alle DOP dei prodotti agroalimentari per la regione. Cliccando ciascuna DOP si accede alla pagina con i dettagli della denominazione ed altre utili informazioni, tra cui il testo aggiornato del disciplinare per ciascuna denominazione.

Denominazione Merceologia Provincia
Aceto Balsamico di Modena IGP Aceto Aceto Balsamico di Modena IGP Modena,Reggio nell'Emilia
Aceto Balsamico Tradizionale di Modena DOP Aceto Aceto balsamico tradizionale di Modena DOP Modena
Aceto Balsamico Tradizionale di Reggio Emilia DOP Aceto Aceto Balsamico Tradizionale di Reggio Emilia DOP Reggio Emilia
Aglio di Voghera DOP Ortaggi Aglio di Voghera DOP Ferrara
Amarene brusche di Modena IGP Frutta Amarene brusche di Modena IGP Modena,Bologna
Asparago Verde di Altedo IGP Ortaggi Asparago Verde di Altedo IGP Bologna, Ferrara
Brisighella DOP Olio di Oliva Olio extra vergine di oliva Brisighella Ravenna, Forli-Cesena
Ciliegia di Vignola IGP Frutta Ciliegia di Vignola IGP Bologna, Modena
Colline di Romagna DOP Olio di Oliva Olio extra vergine di oliva Colline di Romagna DOP Rimini, Forli-Cesena
Coppa di Parma IGP Salumi Coppa di Parma IGP Parma, Modena, Reggio Emilia, Mantova, Pavia, Lodi, Milano, Cremona

Pagine