Guglierame La Guida Vini di Quattrocalici.it

L’Azienda Guglierame è stata costituita negli anni ’30 dall’ing. Nicola, che ha poi trasmesso ai figli Raffaele ed Agostino la passione per la vigna ed il vino. L'azienda è stata citata dallo scrittore e regista  Mario Soldati nel suo libro “Vino al Vino”,  e ha avuto l’assegnazione della Gran Medaglia di “Can Grande della Scala” di Verona attribuita nel 1997 ad Agostino e Raffaele per aver recato un determinante contributo allo sviluppo ed alla valorizzazione dell’enologia italiana.

LA cantina Guglierme è stata uno dei principali artefici nella  valorizzazione dell’Ormeasco; la si trova infatti sempre in prima linea già all’inizio degli anni ’70 allorquando si iniziava a parlare di attribuzione della D.O.C. a detto vino.

Con i suoi 2,5 ettari di vigneto “Ormeasco” in produzione la cantina Guglierame è una tra quelle di maggiori dimensioni  presenti in Pornassio. I terreni vitati dell’Azienda sono collocati ad una quota compresa tra i 550 ed i 600 m. s.l.m. con esposizione Sud; detti terreni provengono dagli antichi poderi del Marchesato Scarella  da cui la famiglia Guglierame discende e, per questo, posti tra le posizioni più vocate per tale coltura. Per ottimizzare la qualità dell’uva prodotta e, quindi, del vino ottenuto, da anni in azienda viene praticato il “diradamento” dei grappoli lasciando sulla pianta solo la quantità di uva che possa raggiungere una maturazione ottimale: con detta pratica colturale si ottiene mediamente una produzione di 65/70 quintali di uva ad ettaro a fronte dei 90 ql/ha previsti dal “Disciplinare” della D.O.C.  con un conseguente sensibile miglioramento qualitativo dell’uva prodotta.

Azienda agricola Guglierame

L’Azienda produce esclusivamente vino Ormeasco di Pornassio D.O.C. nelle tre tipologie previste dal “Disciplinare” e cioè: Ormeasco di Pornassio, Ormeasco di Pornassio Superiore  e Ormeasco di Pornassio Sciac-trà e dal 1958 tutta la produzione (circa 15/16.000 bottiglie nelle migliori annate) viene commercializzata in bottiglia. La vinificazione dell’uva prodotta in Azienda avviene nelle antiche cantine del Castello Medioevale di Pornassio: cantine scavate nella roccia e protette da poderose murature in pietra che consentono il mantenimento naturale di una temperatura costante in tutto l’arco dell’anno. La vinificazione e la conservazione dell’ Ormeasco Siac-trà, vino rosato naturale,  avviene in botti di acciaio mentre per le operazioni di cantina, compreso l’affinamento, riguardanti l’Ormeasco e l’Ormeasco Superiore vengono utilizzate botti di rovere  di media dimensione (20/25 hl).

Pornassio è un Comune Montano della Liguria di Ponente che comprende una fascia di territorio tra i 400 e i 2.000 m  s.l.m. e che  confina con il Piemonte e, nella parte più montuosa, con la Francia.   Il suo territorio è stato reso coltivabile grazie ai terrazzamenti ottenuti con i muretti di pietra a secco. 


 Produttore consigliato da Quattrocalici.it
Guglierame
18024 Pornassio (Imperia)
Tel: 018333037
Dati aziendali:
Anno di fondazione: 1933
Produzione: bott./anno
Ettari vitati: 2.5
Azienda agrituristica: no
Visite all'azienda: Su prenotazione
Vendita diretta:
Vendita online: no

I vini della cantina Guglierame degustati da Quattrocalici.it

Valutazione Vino degustato Data degustazione
Ormeasco di Pornassio Sciac-tra 2013 28/11/2014
Ormeasco di Pornassio 2013 28/11/2014
Ormeasco di Pornassio superiore 2012 28/11/2014

I Vini selezionati da Quattrocalici.it per questa cantina

Nome vino Produttore vino Gruppo vini Caratteristiche Fascia prezzo
Ormeasco di Pornassio Guglierame Dolcetto Rosso Fermo Secco < € >
Ormeasco di Pornassio superiore Guglierame Dolcetto Rosso Fermo Secco < € >
Ormeasco di Pornassio Sciac-trà Guglierame Dolcetto Rosato Fermo Secco < € >

Conosci questa cantina? Se vuoi puoi condividere un commento su Facebook: