Castello d'Albola La Guida Vini di Quattrocalici.it

Castello d'Albola (Zonin)

La fattoria del Castello d'Albola è situata nel cuore del Chianti Classico a Radda in Chianti, dove la coltura della vite risale ad epoca etrusca. Gli edifici più antichi dellafattoria, con lo storico cassero, risalgono al XII secolo, quando la proprietà era dei nobili di Monterinaldi. In seguito è appartenuta a personaggi che hanno fatto la storia della Toscana: gli Acciaiuoli, i Samminiati, i Pazzi, i principi Ginori Conti dai quali è pervenuta negli anni 70 alla famiglia Zonin. Edificato nel XV secolo dalla nobile famiglia degli Acciaiuoli, il Castello d'Albola fu trasformato nel 1736 in splendida villa dai Samminiati. La famiglia Zonin ha provveduto al restauro dell’intero borgo medioevale che è tornato oggi all'antico splendore.Per far vivere la fattoria, le antiche cantine di affinamento con botti e barriques sono rimaste nel borgo dove esiste ancora la splendida cappella gentilizia dedicata a Santa Maria Maddalena dei Pazzi ed un incantevole giardino all’italiana. Situata in un paesaggio ineguagliabile, testimone di storia e di cultura che risalgono al Medio Evo, la proprietà è di 850 ettari, dei quali 160 a vigneto specializzato, distribuiti tra vari poderi.

Castello d'Albola

I vigneti, grazie alla struttura del terreno, all'eccezionale microclima e all'altitudine tra i 250 e i 500 metri sul livello del mare, sono inequivocabilmente vocati alla produzione di vini d'alto rango. Nel 1833 la qualità del Chianti Classico di Albola è ricordata da G. Repetti che così scriveva: ”Chiamasi propriamente Pian d’Albola una piaggia presso alle sorgenti occidentali della Pesa nel fianco occidentale de’ monti che separano il Chianti dal Valdarno superiore, piaggia accreditata per i suoi vigneti, dai quali si ottengono forse i migliori vini del Chianti“. La vinificazione ha luogo nella nuova cantina costruita nel 1992 dalla famiglia Zonin; progettata nel rispetto dell’ambiente è un autentico gioiello di architettura.

Castello d’Albola ha svolto un ruolo importante in Chianti anche nell’enoturismo, la chiave per educare alla cultura del vino. Nel cuore della fattoria ha potenziato l’attività di accoglienza con visite guidate dell’azienda e degustazioni gratuite. Una apposita sala di degustazione è a disposizione dei visitatori i quali potranno avere un assaggio dei prodotti dell’azienda come il Chianti Classico Docg, Chianti Classico Riserva, Le Ellere Docg (sangiovese in purezza), Acciaiolo Igt, Chardonnay Igt, Vinsanto, Grappa e Olio.


 Produttore consigliato da Quattrocalici.it
Castello d Albola
53017 Radda in Chianti (Siena)
Via Pian d'Albola 31
http://www.albola.it
Tel: 0577738019
Dati aziendali:
Anno di fondazione: 1979
Produzione: 800000 bott./anno
Ettari vitati: 160.0
Azienda agrituristica:
Visite all'azienda: Su prenotazione
Vendita diretta:
Vendita online:

I Vini selezionati da Quattrocalici.it per questa cantina


Non sono stati ancora recensiti vini per l'azienda Castello d Albola


Conosci questa cantina? Se vuoi puoi condividere un commento su Facebook: