Le IGT della regione Friuli-Venezia Giulia


Le IGT del Friuli-Venezia Giulia

Le IGT del Friuli-Venezia Giulia

Nel Friuli-Venezia Giulia sono rappresentate tra le più importanti punte di eccellenza nella produzione vitivinicola Italiana, con particolare riferimento ai vini bianchi, ma non solo. Negli ultimi anni sono stati ripagati gli sforzi volti a privilegiare le produzioni di qualità: nonostante il Friuli-Venezia Giulia non sia tra le più grandi regioni italiane in termini di superficie vitata, il suo partimonio in vitigni autoctoni e le zone di produzione per la maggior parte collinari con ottime esposizioni lo rende una delle regioni più interessanti dal punto di vista enologico. Le Indicazioni Geografiche Tipiche del Friuli-Venezia Giulia sono tre.

Denominazione Regioni Provincia Esiste dal
Alto Livenza IGT Friuli-Venezia Giulia, Veneto Pordenone, Treviso 1995
delle Venezie IGT Friuli-Venezia Giulia, Veneto, Trentino-Alto Adige Trento, Verona, Vicenza, Padova, Rovigo, Venezia, Belluno, Pordenone, Udine, Gorizia, Trieste 1995
Venezia Giulia IGT Friuli-Venezia Giulia Pordenone, Udine, Gorizia, Trieste 1996