Le DOCG della regione - Veneto


Le DOCG del Veneto

Le DOCG del Veneto

Il Veneto è una delle prime regioni italiane in termini sia di superficie vitata che di produzione vinicola. E' una regione estremamente varia dal punto di vista orografico, in quanto presenta tutte li tipologie di territorio, dalle Alpi e Prealpi alle colline presenti in tutta la fascia centrale delle province di Treviso, Padova, Vicenza e Verona, alla pianura che si affaccia sull'Adriatico (province di Venezia e Rovigo). Il Lago di Garda, il più grande lago italiano, svolge una fondamentale funzione di tampone climatico, mitigando le stagioni sulle colline che vi si affacciano e permettendo la definizione di peculiarità microclimatiche. In Veneto vi sono ben 14 Denominazioni di Origine Controllata e Garantita.

 

Denominazione Regioni Provincia Creata nel Esiste dal
Amarone della Valpolicella DOCG Veneto Verona 2010 1968 (DOC)
Colli Asolani Prosecco o Asolo Prosecco DOCG Veneto Treviso 2010 2009 (DOC)
Bagnoli Friularo o Friularo di Bagnoli DOCG Veneto Padova 2011 1995 (DOC)
Bardolino Superiore DOCG Veneto Verona 2001 1968 (DOC)
Colli di Conegliano DOCG Veneto Treviso 2011 1993 (DOC)
Colli Euganei Fior d'Arancio DOCG Veneto Padova 2010 1969 (Menzione DOC Colli Euganei)
Conegliano Valdobbiadene Prosecco DOCG Veneto Treviso 2009 1969 (DOC)
Lison DOCG Veneto, Friuli-Venezia Giulia Venezia, Pordenone 2010 1971 (Tocai di Lison DOC, poi Lison Pramaggiore DOC nel 1985)
Montello Rosso o Rosso del Montello DOCG Veneto Treviso 2011 1977 (Tipologia Montello e Colli Asolani DOC)
Piave Malanotte o Malanotte del Piave DOCG Veneto Treviso 2010 2008 (Menzione in Vini del Piave DOC)
Recioto della Valpolicella DOCG Veneto Verona 2010 1968 (DOC)
Recioto di Gambellara DOCG Veneto Vicenza 2008 1970 (DOC)
Recioto di Soave DOCG Veneto Verona 1998 1968 (DOC)
Soave Superiore DOCG Veneto Verona 2001 1968 (DOC)